• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Prima Vasca Ciclidi

Ottimo. Scavano tutti, maschi e femmine. Se il barattolo è grande, potresti suddividerlo in barattoli piccoli ben chiusi e conservarlo al fresco e al buio. Per i l miei uso molto NLS cichlids formula: compro il secchio da 2 kg e lo tengo ben chiusi in cantina. Per l'uso quotidiano ne metto un po' in un barattolo piccolo che svuoto in due o tre settimane.
 
Primo cambio d'acqua! Ho levato circa un terzo d'acqua, messo biovondizionatore per il volume equivalente di tutta la vasca e iniziato a riempire. Il tubo di mandata passa in un secchio pieno d'acqua a 28 gradi, appena arrivato al limite accendo il riscaldatore e incrociamo le dita. Nel frattempo il caudo pare si stia riprendendo. Domani test!
 

Allegati

  • _20210501_181340.JPG
    _20210501_181340.JPG
    77,8 KB · Visite: 4
  • _20210501_181610.JPG
    _20210501_181610.JPG
    39,3 KB · Visite: 4
Aggiornamento fine cambio, quando mancava poca acqua alla fine ho avuto come l'impressione che si creasse una corrente di acqua più fredda che da ai brividi ai pesci. Prossima volta devo migliorare il sistema.
 
Sono d'accordo. Per il resto ho interpretato bene il sistema soprattutto per l'uso del biovondizionatore ? Per il resto, se riuscissi a regolare la temp penso sia perfetto anche perché il vaporizzatore ci mette delle ore a riempire la vasca per cui il reintegro è graduale.
 
Potrebbe essere una lesione di origine batterica o le conseguenze di una lotta. Riusciresti a postare una foto o un breve video?
 
Provo a riportare due foto dove si intuiscono gli arrossamenti
 

Allegati

  • _20210506_163428.JPG
    _20210506_163428.JPG
    87,8 KB · Visite: 5
  • _20210506_163415.JPG
    _20210506_163415.JPG
    54,5 KB · Visite: 5
Non vedo niente di strano. Mi sembrano in salute. Sì sfregano o presentano strani "batuffoli" vicino agli arrossamenti?
 
No, devo dire che ad oggi è praticamente scomparso, magari è stato solo un momento per una zuffa o la temp del cambio d'acqua... Lo so sono iper protettivo ma imparerò 😅

(grazie come sempre per la pazienza)
 
Torno dopo un po di tempo a scrivere. La vasca secondo me procede bene anche se non ho visto ancora riproduzioni, oggi poi ho visto la prima vera battaglia tra due similis che si sono agganciati bocca contro bocca. Cosa si fa in questo caso? Se le daranno fintanto che uno non ammetterà la superiorità dell'altro? Sarebbe il caso di separarli? Grazie a tutti
 
Normale, si contendono un territorio. Se ci sono abbastanza conchiglie (e spazio) se la risolvono fra loro.
 
Normale, si contendono un territorio. Se ci sono abbastanza conchiglie (e spazio) se la risolvono fra loro.
Conchiglie anche troppe, uno dei due si è preso un angolo tra vetro e una roccia scavando una voragine (senza conchiglie salvo una messa vicina sa me) , l'altro ha tutto il resto. Non vorrei che la Contesa fosse per l'unica femmina
 
Non lo escludo, ma dovrebbero trovare una quadra. Quando poi cominceranno le riproduzioni metterà su famiglia anche lo scapolo ;)
 
Secondo me è che hai solo una femmina, quindi finché non produce nuova lei non si muove niente. Deve solo un (altro) po' di pazienza.
 
Ciao a tutti, è un po che non scrivo in questa discussione in quanto, incrociando le dita, tutto al momento procede serenamente a parte il fatto che non si sono formate coppie. Nel frattempo mi è sorto un dubbio sul biocondizionatore nuovo che sto usando. Sono passato dal sera aquatan al tetra aquasafe ed ho l'impressione che i dosaggi siano sballati. Praticamente la tetra dichiara un dosaggio doppio del sera, così facendo, dato che ad ogni cambio che faccio di circa il 30% metto cmq in vasca il bioc per tutto il volume mi trovo per almeno due gg l'acqua bluastra. Sbaglio io qualcosa?
Ovvero in altre parole il biocondizionatore va bene metterlo in proporzione all'intero volume della vasca o basta metterlo in proporzione a quella cambiata? Grazie a tutti
 
Ultima modifica:
Piccolo aggiornamento, forse si è formata la coppia di caudo. La femmi a spesso si rintana nello stesso anfratto e sta diventando aggressiva verso gli altri caudo ma soprattutto è l'unica che prova a ribellarsi al maschio di similis che spadroneggia nella loro area. Inoltre il maschio della coppia ogni tanto si avvicina a lei tirando fuori le bande verticale. Sono segnali buoni? Ci siamo? 🤞🤞🤞
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 2/2024

• Hemeraia, Lugubria, Saxatilia, Wallaciia: la revisione del genere Crenicichla di Lorenzo Nitoglia
• Vieja bifasciata, il paleta di Usumacinta di Juan Miguel Artigas Azas
• Sapessi come è strano, ritrovarsi a... Pisa di Livio Leoni


Arretrati
Indietro
Alto