• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Prima Vasca Ciclidi

livleo

Presidente AIC
Membro dello Staff
Incrociamo le dita. Penso che tu possa partire come preventivato una settimana, anzi meglio due, dopo i pesci. Comunque guardiamo prima i valori
 

Klyngon

Utente
Houston abbiamo un problema. Arrivati ora i test sera, dato che era incluso nel set ho verificato anche kh e gh, sicuro di essere a valori elevatissimi data l'acqua di roma
pH 8-8,5misirato anche con pennetta
KH 7
GH 10
NO2 0
NO3 0
Soprattutto quest'ultimo mi perplime e temo che la polverina non si sia ben amalgamata trovandola poi su fondo anche avendo rispettando alla lettera le istruzioni.
A parte ripetere i test in vasca e testare l'acqua al rubinetto che devo fare? Sulla durezza penso di essere proprio al limite (assurdo date anche le rocce in vasca) , se i nitrati dovessero rimanere a zero immagino che quindi dovrei aspettare la maturazione che ancora non è avvenuta giusto?
Grazie a tutti
 

Klyngon

Utente
Rifatto i test Kh da rubinetto il valore andava oltre i 20, dato che il rubinetto che avevo usato per riempire la vasca era esterno mi è venuto il dubbio che magare venisse alimentato da una fonte diversa, purtroppo non era così. Ripetuto il test in vasca e mi ha ridato il valore di prima.
Testato anche il gh del rubinetto, anche qui valori altissimi non compatibili con quelli in vasca.
Cosa potrebbe essere successo? Posso aver beccato l’unico giorno in cui ACEA ha fornito acqua dolce?
Per gli NO3, premesso che rimane sempre del residuo sul fondo (ma anche agitando più del dovuto non va mai in soluzione, quindi penso debba essere così) testato nuovamente acqua di rete e della vasca, e da il medesimo valore. Forse il giallo della vasca era un pochino più scuro, ma poca roba.
A riprova (??) in vasca non ho alghe, giusto due punte di spillo verde spuntate due giorni fa....
possibile non sia maturato in un mese? Ci butto dentro un pò di cibo per dargli una botta di sostanze azotate?:-(
Grazie a tutti per il supporto
 

Sertor

Moderatore
Qui ho KH a 3,5 e GH anche più basso, ma non ho problemi né col Malawi né col Tanganica. Può capitare che i materiali usati per l'arredamento della vasca adsorbano o facciano precipitare un po' di sali. La polverina del test dovrebbe sciogliersi del tutto, se no c'è qualcosa che non va. Prova comunque a buttare in vasca un pizzico di mangime per vedere se smuove qualcosa. Hai usato attivatori batterici?
 

Klyngon

Utente
A sto punto rifaccio il check tra un paio di giorni? Tra l'altro forse ho trovato un negozio su roma che potrebbefarmi arrivare i pesciozzi settimana prossima, magari data l'incertezza potrei inserirne solo 4 e dopo qualche giorno gli altri 4?
Già che siamo prossimi, come si riconosce il sesso di caudopunctatus e similis?
 

Sertor

Moderatore
Di solito arrivano non sessabili. Il dimorfismo, in queste specie, è comunque quasi nullo. Di solito il maschio è più grande della femmina, però in esemplari giovani la differenza di taglia può dipendere banalmente dall'età o dall'alimentazione. È la ragione che porta ad acquistare gruppi di almeno 5-6 esemplari.
 

Klyngon

Utente
Piccolo aggiornamento.
Ho messo un po' di mangime per un po' di giorni di seguito, i valori non si sono mossi (forse no3 a metà tra 0 e 10, ma è una interpretazione del colore intermedio tra quellp della scala). Sarei per smettere di mettere cibo.
Fine settimana prossima dovrebbero arrivare i pesci. A quel punto dopo 15 gg farei il primo cambio giusto?
Per il cambio seguirei il metodo sertor con un piccola modifica (io nn posso regolare la temperatura del rubinetto di mandata) per seguirei questi passi
Levo un terzo di acqua
Inserisco in vasca biocondizionatore in quantità adeguate all'acqua che ho tolto (o devo farlp per il volume totale)
Metto acqua nuova con sistema goccia a goccia (ci metterà una vita ma sicuramente non mi sballa la temperatura)
 

Sertor

Moderatore
Direi anch'io di smettere con il cibo, se i nitrati sono un po' aumentati e i nitriti sono fermi a zero vuol dire che la nitrificazione funziona. Per il cambio d'acqua non riusciresti a preriscaldare l'acqua?
 

Klyngon

Utente
potrei far passare il tubicino dentro un secchio con acqua riscaldata, ovviamente sarà tanto più efficace quanto lento il passaggio d'acqua nel tubicino. 🤔Perché altrimenti l'unica altra 'alternativa che vedo sarebbe riempire taniche/secchi per 50-60lt, farla decantare, metterci un riscaldatore e poi mandarla in vasca con una pompa che abbia adeguata prevalenza.
 

Klyngon

Utente
Allora, breve aggiornamento, il corriere dice che arriverà entro le 12 di domani. A questo punto per l'inserimento pensavo di fare come segue,
Bagnomaria 20 min con sacchetto chiuso
Apro il sacchetto
Poi ogni 10 min aggiungo 20ml acqua (alis il misurino del test a regente sera) per almeno una decina di volte 10 volte o comunque fino a che non ho raddoppiato l'acqua della busta
Sposto i pesci con il retino in vasca

Farei tuttp a luci spente. All'accensione delle stesse dopo alcune ore darei un po' da mangiare
 
Ultima modifica:

Klyngon

Utente
Posto la foto di un poverino che si ritrova con la pinna caudale distrutta. Cosa posso fare?
 

Allegati

  • _20210417_191335.JPG
    _20210417_191335.JPG
    603,6 KB · Visite: 3
Ultima modifica:

Sertor

Moderatore
Purtroppo i lamprologini dovrebbero essere spediti in sacchetti individuali. Non si può fare molto, oltre a curare l'igiene della vasca e sperare. Se non si infetta si riprenderà da solo.
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 1/2021
•Ne ho visti di tutti i colori…(ovvero i Discus all’orientale”) di Francesco Zezza
•Un Malawi “fatto in casa“ di Luca Zuccaro
•Lamprologus ocellatus di Denis Lampredi
•I tropici dietro casa di Lorenzo Tarocchi e Nicola Fortini
•Veloci, sempre più veloci. L’evoluzione dei ciclidi del lago Tanganica di Livio Leoni
Arretrati

Alto