• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

mio primo acquario di pesci ciclidi dell'africa

Sertor

Moderatore
Personalmente on line prendo mangimi e minuterie, ma mi rivolgo a un negozio fisico per gli acquisti importanti: se va qualcosa storto...
Comunque a me sembra che non sia colpa del filtro. Mi è già capitato qualcosa di simile, sempre per errori miei.
Hai controllato che i tubi siano completamente pieni d'acqua prima di avviare il filtro? Sono l'unica via che può seguire l'aria, se no vuol dire che quest'ultima era intrappolata nei materiali filtranti. Senza smontare tutto, prova a staccare il filtro, poi apri il rubinetto inferiore dei tubi e prova a fare scendere qualche litro d'acqua in un secchio. Se il getto è continuo ok, se ci fossa aria la elimini in un amen. Poi metti il filtro nella vasca da bagno, togli la testata, riempi fino all'orlo e rimetti la testata: uscirà un po' d'acqua. Chiudi tutto e rimetti in funzione. Ci potranno essere ancora delle bolle, ma inclinando il filtro un po' di volte verranno eliminate.
 

olimpio

Utente
Allora come prima cosa mi confermate che il corpo del filtro deve essere totalmente pieno di acqua e non deve esserci assolutamente aria?

Vi dico passo passo come faccio:apro la testa e riempio il corpo di acqua, smuovo il + possibile i ripiani interni per fare uscire + aria possibile dai materiali filtranti.A punto poso la testata che ovviamente fa uscire un po’ di acqua.
A questo punto attacco il pezzo grigio dove ci sono i rubinetti a cui attacco i tubi alla testata, poi lo blocco.
Attacco i tubi (che ovviamente sono vuoti) ai 2 rubinetti sulla testata del filtro e poi ai 2 aggangi a bordo acquario.A quel punto attacco la spina e premo 2-3 volte il pulsante sopra al filtro che è quello che pompa acqua dentro al filtro e fa iniziare il circolo dell’acqua. I primi minuti si sente e si vede che spara fuori bolle di aria.Ma il livello dentro al filtro rimane quello che vedete in foto anche se lo inclino e lo scrollo vigorosamente.
Sbaglio qualcosa?
 

Sertor

Moderatore
I tubi devono essere pieni di acqua. Quando li stacchi basta chiudere il rubinetto con la leva grigia e staccare tutto premendo il pulsante rosso. Non devi svuotarli tutte le volte. Prova a fare come ti ho scritto prima, dovrebbe funzionare. Il corpo filtro deve essere pieno d'acqua, se no continuerà a mischiare aria e acqua e farà rumore.
 

olimpio

Utente
Ma i tubi devo riempirli a mano prima di accenderlo? È ovvio Che siano vuoti prima che attacco la spina al primo avvio diciamo.Una volta che ho attaccato la spina e premuto il pulsantonw grigio Per fare iniziare il ciclo,allora lì sì che sono pieni.In ogni caso alla fine lo invio ad aquariumline che lo verificano loro.Io credo di averle provate Tutte
 

Sertor

Moderatore
Al primo avviamento sono vuoti, ma in seguito no. Quindi se provi a fare come ho suggerito prima, elimini tutta l'aria dai tubi, poi la elimini dal corpo filtro. A quel punto dovrebbe andare tutto liscio o quasi. Quando smonti il filtro per pulirlo non devi svuotare i tubi, se no ti tocca rifare la procedura da capo.
Quando fai girare il filtro, il rubinetto con la leva grigia lo tieni tutto aperto, giusto?
 

olimpio

Utente
Certo certo, lascio tutta aperta la leva grigia quando è acceso.
Scusa non riesco a capire cosa intendi. È ovvio che i due tubi sono vuoti al primo avvio ed è ovvio che si riempiono di acqua appena attacco la spina e apro la leva grigia.
Quando ho provato a smontarlo ho chiuso la leva e staccato il blocchetto grigio premendo il bottone rosso, infatti l’acqua è rimasta nei tubi. Non credo di sbagliare niente non sono così addormentato (credo ahahahah)
 

olimpio

Utente
Che poi scusa, perdona l’ignoranza ma non capisco, anche se in quel caso svuotassi tutti i tubi, poi quando lo riaccendo i tubi si riempiono subito nuovamente.o sbaglio?
 

olimpio

Utente
Ho fatto una nuova prova. L’ho acceso senza niente dentro e in questo caso anche premendo 20-30 volte sul bottone grigio il circolo non riesce a partire. Praticamente la testata non riesce a pescare acqua perché non ci arriva. Non so è una prova valida o è normale che se è vuoto non riesce a fare circolare acqua?
 

olimpio

Utente
Credo di avere trovato il problema! Esce acqua da dove entra il filo della corrente dentro a testata! Posso caricare un video qua?? Ho estratto un Fotogramma dal video. Se verso acqua da A, esce tutta da B

7E27C4BF-AFAB-43F1-A358-74E826A316F7.jpeg
 
Ultima modifica:

Sertor

Moderatore
Non credo, stai versando acqua nella sede del raccordo e le varie guarnizioni impediscono la fuoriuscita di acqua dallo stesso. Se no il filtro perderebbe quando lo metti in funzione. Prova a mandare la foto a Aquarium Line.
 

Sertor

Moderatore
Ho fatto una nuova prova. L’ho acceso senza niente dentro e in questo caso anche premendo 20-30 volte sul bottone grigio il circolo non riesce a partire. Praticamente la testata non riesce a pescare acqua perché non ci arriva. Non so è una prova valida o è normale che se è vuoto non riesce a fare circolare acqua?
Questo è normale, il filtro non è autoinnescante. Se non hai niente dentro devi pompare via tutta l'aria, hai voglia a premere il pulsante.
 

olimpio

Utente
Non credo, stai versando acqua nella sede del raccordo e le varie guarnizioni impediscono la fuoriuscita di acqua dallo stesso. Se no il filtro perderebbe quando lo metti in funzione. Prova a mandare la foto a Aquarium Line.
Però scusa si è vero che l’acqua non esce dalla congiunzione corpo/testata che ne certofica la tenuta però se esce acqua da B significa che non è a tenuta stagna quel punto lì, altrimenti dovrebbe risputare fuori l’acqua da A quando il filtro risulta totalmente pieno.
Comunque Aquariumline mi ha chiesto un video per bene Col filtro in funzione in cui ho mostrato che c’è aria nel corpo del filtro e gliel’ho mandato ieri. Domani passa il corriere a ritirarlo e lo verificano loro, spero di non fare una figura di m3rda
 

olimpio

Utente
Ho guardato diversi video sull’avvio (compreso uno direttamente di eheim) e tutti lo installano da vuoto. Poi una volta che è tutto installato Aprono la leva grigia e premono 3-4 volte il pulsantone grigio per fare iniziare la circolazione.Fine.
Non fanno nessun’altra particolare operazione.
 
Ultima modifica:
Ci potrebbe essere anche un problema all'o-ring. Ovvero potrebbe essere stato montato male, oppure è rovinato, oppure sono state montate male le griglie delle materie filtranti, che quindi non permettono una chiusura corretta della testata...
 

Sertor

Moderatore
Ho guardato diversi video sull’avvio (compreso uno direttamente di eheim) e tutti lo installano da vuoto. Poi una volta che è tutto installato Aprono la leva grigia e premono 3-4 volte il pulsantone grigio per fare iniziare la circolazione.Fine.
Non fanno nessun’altra particolare operazione.
Nel video funzionerà anche, in realtà non va sempre così liscio partendo col filtro vuoto. La procedura che ti ho descritto è quella che uso da quasi trent'anni di filtri esterni, ha sempre funzionato e non mi ha mai dato problemi. Vediamo cosa dicono da Aquarium Line, a questo punto.
 

olimpio

Utente
Ciao in attesa delle news sul filtro vorrei chiedere due info; una è il range di temperatura a cui vanno allevati?
E poi 2 dritte sui pesci. 3 specie in coppia vanno bene?Mi piacciono moltissimo i labeotropheus thumbi west,cynotilapia nkata bay e maylandia elongatus chewere(sono 2 specie piccoline e una un pochino più tosta). Eventualemte metterci insieme un aulonocara?
 
Ultima modifica:

Sertor

Moderatore
La temperatura va bene dai 21-22° in su, possibilmente non sopra i 30°C.
Il limite di tre specie in trio non è tanto perché nel tuo acquario non ci stiano più di 9 pesci, ma è anche per l'aggressività dei maschi fra loro e verso le femmine (e, a volte, anche delle femmine fra loro). Alcune specie stanno meglio in coppia (o in gruppo), ma non sono molte: nella maggior parte dei casi il trio funziona meglio.
Delle specie che hai detto, per la tua vasca (che se non erro è 110x50 di base) va bene la Cynotilapia. il Labeotropheus è troppo grande, e sul chewere ho un po' di dubbi per la sua aggressività. Come dicevamo all'inizio, per una vasca Malawi sei un po' al limite, quindi la scelta dovrà orientarsi verso le specie più piccole e meno aggressive. Sulla carta puoi anche pensare a un Aulonocara, ma non tutti possono convivere con gli mbuna e viceversa, il layout deve avere certe caratteristiche (tane a misura di mbuna e tane a misura di Aulo, per esempio), l'alimentazione non è la stessa, come non è lo stesso il modo di alimentarsi. All'inizio, secondo me, è meglio decidere se orientarsi sugli mbuna o sugli haps e non fare un misto. Non è che sia una regola, per esempio Protomelas taeniolatus da me dà meno problemi con gli mbuna che con gli haps, ma è una specie incompatibile con una vasca delle dimensioni della tua.
Con la cyno ti consiglierei specie come Labidochromis caeruleus, L. sp. "perlmutt", Iodotropheus sprengerae, Pseudotropheus (Melanochromis) johanni, P. (M.) cyaneorhabdos, P. elegans, P. acei, eventualmente un Tropheops relativamente piccolo (ma decisamente vivace, forse troppo) come T. sp. "mauve yellow".
 

olimpio

Utente
Si l'acquario è 110x50x50.E Stando così le cose andrei solo su mbuna:sul tropheops mauve yellow che è bellissimo, poi la cyno hara e ci abbinerei uno di quelli che Ha la fammina gialla. Fra: chi. saulosi, pse.interruptus, pse.johanni e may.msobo magunga quale rimane più piccolo e più tranquillo?
 
Ultima modifica:

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Congresso AIC 2022

Anteprima bollettini


Numero 2/2022
• Enigmatochromis lucanusi. Una bella sorpresa dalla Guinea. di Anton Lamboj
• Gli mbuna del gruppo Pseudotropheus elongatus del Lago Malawi di Ad Konings
• La Germania ciclidofila più profonda: Klaus, una radler e tanto Tanganica di Enea Parimbelli

Arretrati

Alto