• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Nuovo utente del forum e 1° esperienza Ciclidi MALAWI

misidori

Amministratore
Dipende molto dal test che usi nella scatola trovi la quantità di acqua da mettere nella provetta per fare il test. Ci sono test più precisi e affidabili e altri più approssimativi. Alcuni devi aspettare un tot di tempo per vedere la colorazione dopo di che superato il tempo giusto il colore continua a variare.
 

opterois

Utente
Allora ho appena eseguito la misurazione dei Nitrati, questa volta in 10ml e il risultato è 25mg/l

Ora, appurato che sono un cretino nell'aver misurato i NITRATI in 5ml e non in 10ml di acqua come da istruzioni..... i prossimi passi quali sono?
 
Ultima modifica:

Sertor

Moderatore
A naso, fra una settimana-dieci giorni. Ti mando l'IBAN in mp :ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO:
Controlla i nitrati alla fonte, se sono alti pazienza, ma non mi metterei a smanettare con osmosi, sali e resine. Un attivatore batterico aiuta, comunque, ma l'avrei messo all'inizio della maturazione, adesso ci sei quasi.
 

opterois

Utente
Se dovessi andare alle Onde sabato pomeriggio sarebbe ancora troppo presto? Dico questo perché non so se posso andare settimana prossima….😩
 

Sertor

Moderatore
Controlla bene i nitriti in questi giorni, se sei a 0 eventualmente prova a aggiungere un pizzico di mangime e monitora per vedere se il valore si muove.
 

Schiros

Utente
Figurati può capitare. Non ti preoccupare per i 100 litri, quello che conta è il filtro. Verifica la capacità del filtro aggiungendo un po' di mangime se i nitriti rimangono a zero puoi popolare, questo sabato forse è però troppo presto, io aspetterei.
 
Ultima modifica:

Klyngon

Utente
Concordo con Sergio. L'importante è che il filtro ti abbatta i nitriti. Ti dico anche che per mia esperienza avendo messo in vasca solo acqua, rocce e sabbia senza piante né niente fu veramente difficile vedere il picco. Considera poi che i batteri si sviluppano in base al "cibo" che hanno, motivo per cui si sconsiglia di mettere tanti pesci insieme In quanto si rischierebbe di non avere una colonia di batteri adeguata allo smaltimento. Ciò detto ti direi, butta un po di mangime in questi giorni, male non fa e simula solo il reale andamento della vasca, vedi come si muovono i nitriti e poi decidi per l'inserimento, che però limiterei a pochi individui
 

misidori

Amministratore
Io non metterei più cibo in vasca,hai gia una quantità di nitrati come "fonte" per i tuoi batteri..devi solo avere pazienza e aspettare che i nitriti arrivano a zero.
 

opterois

Utente
Ho appena effettuato un test

Valori acqua acquario al 17/02/2022

PH 8
KH 13
GH 18
NO2 0 mg/L
NO3 25 mg/L

Beh, i NITRITI sono andati a 0 e i NITRATI si sono abbassati.
È sceso anche il PH di 0,5
 

Schiros

Utente
Visto che sono passati solo 20 giorni anche se i nitriti sono a zero, proverei ancora per una settimana a simulare la "vita" in acquario per vedere come regge il filtro. Considera poi che l'anno scorso in questo periodo da le onde non c'era moltissima scelta, ora non so se è capitato casualmente ed invece quest'anno in questo periodo sono già forniti.
 

opterois

Utente
Sergiooooooo mi sono dimenticato ancoraaaaa, e il figlio che vuole giocare con la Play, la cervicale, il lavoro…… sorryyyyy! Misurerò nei prossimi giorni
 

opterois

Utente
Scusa Sergio, chiedo a te perché so che sei un cliente affezionato delle Onde, almeno questo è quello che ho capito, sto pensando di prendere i Ciclidi di cui abbiamo parlato in precedenza nella misura di 3/4 cm, dici che vanno bene? Oppure dovrei comprare la misura successiva?
Vorrei prendere la misura più piccola per godermi la crescita. Ovviamente prenderei tutte le speci della stessa misura. Ovviamente sono ben accette tutte le altre opinioni 🙏
 
Ultima modifica:

Sertor

Moderatore
Anch'io preferisco prendere i pesci di misura più piccola, così me li allevo come voglio io. Poi, se non costano un rene, preferisco prenderne un gruppetto di almeno 5 o 6 per specie, tanto più che è difficile determinare il sesso in pesci molto giovani. Sulla differenza di dimensioni non mi faccio molti problemi: se metto pesci molto più piccoli rispetto agli altri non vengono minimamente calcolati, a meno che non possano essere scambiati per cibo. A dirla tutta, non credo di aver mai popolato un acquario tutto in un colpo solo. L'importante è immettere per prima la specie meno aggressiva.
 

opterois

Utente
OK Sergio chiaro, però tu dici che faccio male a mettere tutte e tre le speci tutte in un colpo di quella misura? Rischierei un macello di massa?
 

Sertor

Moderatore
Di sicuro non c'è nulla, tranne le tasse, però non credo che ci siano problemi. Nel dubbio tieni pronti attivatore batterico e biocondizionatore (molti, come seachem prime, abbattono i nitriti) e vai molto leggero col mangime i primi giorni. Il primo giorno meglio non dare niente.
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 4/2022
• Placidochromis sp. “phenochilus Tanzania” di Giorgio Nicolosi
• Smeraldi dall’Amazzonia: Hypselecara temporalis di Lorenzo Nitoglia
• Heterotilapia buttikoferi, zebrati dell’Africa occidentale di Morgan Malvezzi
• WAC 2022. The final edition di Leoni Livio

Arretrati

Alto