• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Il mio angolo di Malawi - 120x50x60

Mario88

Utente
Vasca artigianale: 120x50x60

Filtraggio: Affidato ad un Pratiko 400 esterno con l'aiuto di una pompa di movimento hydor koralia da 1600l/h

Illuminazione: 3 Neon Grolux Sylvania da 30wat caduno, ma solo 2 in funzione, impianto costruito da me.

Arredamento: Sfondo 3d, rocce da giardinaggio, sabbia bianca finissima e 3 belle radici di java intrecciate fra loro.

Flora: Vari tipi di anubias.

Fauna (in ordinazione):
1/2 Protomelas namalenje
1/2 Cyno Afra Cobwe F1
1/2 Labi Perlmutt

Ecco a voi una foto dell'ultimo aggiornamento:
foto0407h.jpg
 

msobo

Utente
Bella la scelta della popolazione.
Soprattutto per quanto riguarda la parte mbuna.
Per il Protomelas benissimo quello che hai scelto se ti piace.
Io penserei anche alla possibilità di non prendere il classico namalenje ma qualcosa di più particolare. Per esempio il Taiwan Reef.
... ma questi sono gusti personali.

Invece per quanto riguarda la luce, soprattutto con la sabbia bianchissima io l'abbasserei ancora se possibile. I colori dei pesci ci quadagnano.
Io nel 150 cm ho solo un neon e pesci molto a loro agio.
Dalla foto vedo delle piante che non sono anubias ma sembrano echinodorus.
Quelle saranno un'ottimo pasto per i tuoi ciclidi.
;)
 

Mario88

Utente
msobo ha scritto:

Bella la scelta della popolazione.
Soprattutto per quanto riguarda la parte mbuna.
Per il Protomelas benissimo quello che hai scelto se ti piace.
Io penserei anche alla possibilità di non prendere il classico namalenje ma qualcosa di più particolare. Per esempio il Taiwan Reef.
... ma questi sono gusti personali.

Invece per quanto riguarda la luce, soprattutto con la sabbia bianchissima io l'abbasserei ancora se possibile. I colori dei pesci ci quadagnano.
Io nel 150 cm ho solo un neon e pesci molto a loro agio.
Dalla foto vedo delle piante che non sono anubias ma sembrano echinodorus.
Quelle saranno un'ottimo pasto per i tuoi ciclidi.
;)

Sulla destra sono delle anubias! Almeno così c'è scritto sul cartellino! Sulla sinistra beh serviranno a qualcosa! Mi consigli di attivare solo un neon dunque?
Per quanto riguarda i protomelas pensavo che un tocco di rosso andasse bene ma cos'hanno di particolare i taiwan reef?
 

msobo

Utente
Mario88 ha scritto:

Sulla destra sono delle anubias! Almeno così c'è scritto sul cartellino! Sulla sinistra beh serviranno a qualcosa! Mi consigli di attivare solo un neon dunque?
Per quanto riguarda i protomelas pensavo che un tocco di rosso andasse bene ma cos'hanno di particolare i taiwan reef?
Forse è l'immagine, quelle sui tronchi sono sicuramente Anubias.
Quelle nella sabbia nella parte destra sembrano Echinodorus.
Ma ti ripeto dev'essere la foto.
Per quanto riguarda la luce, proverei con un solo neon. Poi se non ti piace potrai sempre aggiungere il secondo. (sempre che piaccia ai pesci)
Il Taiwan Reef non ha nulla di particolare. E' solo questione di gusti.
Manca di rosso ma è di un bell'giallo/ocra sul fianco con una banda bianca più o meno pronunciata sulla testa che va fino alla dorsale.

giusto per renderti conto:
http://www.malawicichlidhomepage.com/haps/protomelas_steveni_4.html

http://www.aiconline.it/foto-ciclidi/malawi/protomelas-sp-qtaiwan-reefq-maschio-768#joomimg

http://www.aiconline.it/foto-ciclidi/malawi/protomelas-steveni-taiwan-369#joomimg
 

Mario88

Utente
msobo ha scritto:

Mario88 ha scritto:

Sulla destra sono delle anubias! Almeno così c'è scritto sul cartellino! Sulla sinistra beh serviranno a qualcosa! Mi consigli di attivare solo un neon dunque?
Per quanto riguarda i protomelas pensavo che un tocco di rosso andasse bene ma cos'hanno di particolare i taiwan reef?
Forse è l'immagine, quelle sui tronchi sono sicuramente Anubias.
Quelle nella sabbia nella parte destra sembrano Echinodorus.
Ma ti ripeto dev'essere la foto.
Per quanto riguarda la luce, proverei con un solo neon. Poi se non ti piace potrai sempre aggiungere il secondo. (sempre che piaccia ai pesci)
Il Taiwan Reef non ha nulla di particolare. E' solo questione di gusti.
Manca di rosso ma è di un bell'giallo/ocra sul fianco con una banda bianca più o meno pronunciata sulla testa che va fino alla dorsale.

giusto per renderti conto:
http://www.malawicichlidhomepage.com/haps/protomelas_steveni_4.html

http://www.aiconline.it/foto-ciclidi/malawi/protomelas-sp-qtaiwan-reefq-maschio-768#joomimg

http://www.aiconline.it/foto-ciclidi/malawi/protomelas-steveni-taiwan-369#joomimg

Mi piace di più il solito nema questione di gusti :) A breve saprò se in base alla disponibilità dovrà apportare qualche cambiamento alla popolazione, speriamo bene!
 

Antonio87

Utente
La tua vasca grossomodo è come la mia,la popolazione va bene,solo che non vedo l'utilità di avere 3 neon tutti e 3 gro lux,queste sono fitostimolamenti e ottime quando son scariche per far crescere quelle algaccie che noi amiamo tanto:D,ma ti consiglio di inserire insieme a quella che ha almeno 1 altro neon che abbia come graduzione sui 10.000k cosi da emanare luce bianco/azzurro e non perdere il vero colore dei tuoi ciclidi
 

Mario88

Utente
Antonio87 ha scritto:

La tua vasca grossomodo è come la mia,la popolazione va bene,solo che non vedo l'utilità di avere 3 neon tutti e 3 gro lux,queste sono fitostimolamenti e ottime quando son scariche per far crescere quelle algaccie che noi amiamo tanto:D,ma ti consiglio di inserire insieme a quella che ha almeno 1 altro neon che abbia come graduzione sui 10.000k cosi da emanare luce bianco/azzurro e non perdere il vero colore dei tuoi ciclidi

Dove potrei trovare questi tipi di luci sui 10.000k?
 

Mario88

Utente
Inquilini confermati! Aspetto con ansia il loro arrivo (speriamo bene).
Ora una domanda mi sorge spontanea, vista la popolazione composta da due mbuna e un tipo di haps, dovrò dividere la zona rocciosa in due punti? In modo da facilitare la divisione dei territori intendo.
 

Antonio87

Utente
Ho visto 3 vasche ospitanti i protomelasa nama,e in tutte e 3 le situazioni non ho visto un particolare accanimento del maschio ad entrare ed uscire dalle cavità rocciose come fanno ad esempio i cyno.Mi pare che anche i labido perlmut non dovrebbero essere rocciofili!
 

Mario88

Utente
Antonio87 ha scritto:

Ho visto 3 vasche ospitanti i protomelasa nama,e in tutte e 3 le situazioni non ho visto un particolare accanimento del maschio ad entrare ed uscire dalle cavità rocciose come fanno ad esempio i cyno.Mi pare che anche i labido perlmut non dovrebbero essere rocciofili!

Quindi mi consigli di tenere la disposizione delle rocce in questo modo? :)
 

msobo

Utente
Il namalenje vive in zone rocciose e come gli mbuna raccoglie le alghe dalle rocce.
Il permutt, come il caeruleus e molti altri labeo sono di ambeint roccioso.
Non sono però specie che creano problemi di territorialità.
Io proverei a lasciare le rocce come sono poi se ti accorgi che una specie viene relegata continuamente dall'altra parte o che un pesce non esce dalla tana, puoi sempre cambiare disposizione delle rocce.
Le esperienze sugli arredamenti sono varie e spesso in contraddizione. Io, mi sono però quasi sempre trovato meglio creando due zone rocciose distinte.
Ciao
 

Mario88

Utente
Purtroppo per mancanza di esemplari adulti, sono stato costretto a prendere 5 pesciozzi per ogni specie, in modo da aumentare le possibilità si combinare un trio con 1m e 2f, ringrazio Antonio per l'aiuto che mi ha dato! Spero un giorno di poter ricambiare :)
 

Mario88

Utente
In attesa dei piccoli ho dato una bella ripulita alla vasca sifonando il fondo e tanti altri accorgimenti, adesso il layout è cambiato, cosa ne pensate? Sembra abbastanza selvatico? :)

foto0443l.jpg
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 4/2022
• Placidochromis sp. “phenochilus Tanzania” di Giorgio Nicolosi
• Smeraldi dall’Amazzonia: Hypselecara temporalis di Lorenzo Nitoglia
• Heterotilapia buttikoferi, zebrati dell’Africa occidentale di Morgan Malvezzi
• WAC 2022. The final edition di Leoni Livio

Arretrati

Alto