• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Metriaclima Estherae Minos Reef Selvatici

Pesci e foto da sballo!!! Complimenti! Io li ho allevati per anni. Nelle vasche medio piccole, dopo un po' sono botte da orbi, anche tra le femmine! Poi ho allevato per tanto tempo 2 maschi e 3 femmine nella mia vasca da oltre 3 metri e non ho mai avuto un problema. Qualche breve inseguimento e tutto finiva lì. Comunque, secondo me, è meglio tenerli in vasca con tanti pesci. Ma ovviamente i miei non erano wild...
 

Fudo Akira

Socio AIC
Pesci e foto da sballo!!! Complimenti! Io li ho allevati per anni. Nelle vasche medio piccole, dopo un po' sono botte da orbi, anche tra le femmine! Poi ho allevato per tanto tempo 2 maschi e 3 femmine nella mia vasca da oltre 3 metri e non ho mai avuto un problema. Qualche breve inseguimento e tutto finiva lì. Comunque, secondo me, è meglio tenerli in vasca con tanti pesci. Ma ovviamente i miei non erano wild...

Grazie Roberto. La mia intenzione è creare un bel gruppo, due/tre maschi e 6/7 femmine tra OB e Red e una coppia di zebroni e fuelleborni, vedere poi come gira il tutto, vedremo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

mamo96

Utente
Bellissimi, complimenti per l'acquisto! Fra i selvatici hai notato se ci fossero i famosi maschi rosa-arancio che dovrebbero esistere anche in natura? purtroppo come hai detto è una specie abbastanza sfruttata...anche le foto sono molto belle che camera usi?
 

Fudo Akira

Socio AIC
Bellissimi, complimenti per l'acquisto! Fra i selvatici hai notato se ci fossero i famosi maschi rosa-arancio che dovrebbero esistere anche in natura? purtroppo come hai detto è una specie abbastanza sfruttata...anche le foto sono molto belle che camera usi?

Per quanto riguarda la varietá Minos Reef solo maschi Blu, come fotocamera una entry level, Canon Eos 1100D, grazie!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Fudo Akira

Socio AIC
Bellissimi pesci! E' importante tenere la prole di questi esemplari puri perché, anche se risultano comunissimi in tutti i negozi, si tratta poi sempre di ibridazioni fra specie simili, tipo lo nkhunguensis di minos reef, il chrysomallos di gome o qualche callainos del nord.

Ciao Enrico

Ciao Enrico,
ho avuto di recente una piccola riproduzione, si sono salvato 4 esemplari. Uno scuro e gli altri 3 arancio, presumo quindi 1/3 come sex ratio. Una cosa ho notato, mentre i primi giorni quello scuro era decisamente scuro, adesso sembra schiarire sul marrone, è possibile che da un maschio blu e una femmina arancio selvatici nasca una femmina marrone? Altrimenti è sicuramente maschio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Ciao Enrico,
ho avuto di recente una piccola riproduzione, si sono salvato 4 esemplari. Uno scuro e gli altri 3 arancio, presumo quindi 1/3 come sex ratio. Una cosa ho notato, mentre i primi giorni quello scuro era decisamente scuro, adesso sembra schiarire sul marrone, è possibile che da un maschio blu e una femmina arancio selvatici nasca una femmina marrone? Altrimenti è sicuramente maschio.

Ciao Ale,
questa, nel caso fosse femmina, potrebbe essere una prova certa che sono veramente stati presi dal lago. Altrimenti negli esemplari di allevamento ottieni solo femmine arancio mentre in natura le femmine sono marroni e puoi avere qualche arancio e pochissimi OB. Peccato che si siano salvati solo in 4 perché questo è oro. Rimane comunque il dubbio che possa essere un maschio, che taglia hanno adesso?

Ciao Enrico
 

Fudo Akira

Socio AIC
Ciao Ale,
questa, nel caso fosse femmina, potrebbe essere una prova certa che sono veramente stati presi dal lago. Altrimenti negli esemplari di allevamento ottieni solo femmine arancio mentre in natura le femmine sono marroni e puoi avere qualche arancio e pochissimi OB. Peccato che si siano salvati solo in 4 perché questo è oro. Rimane comunque il dubbio che possa essere un maschio, che taglia hanno adesso?

Ciao Enrico

Molto piccoli Enrico, 1 cm, è molto sul marrone comunque, vedremo più avanti. Intanto ho la femmina quasi pronta per un nuovo accoppiamento, questa volta la isolo immediatamente. Grazie per ora


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

misidori

Amministratore
Peccato che si sono salvati solo 4 piccoli ...succede anche in altri "zebra" di nascere di colori scuri marroni macchiati ecc..ovviamente la selezione al lago per quanto riguarda i pesci per i nostri acquari la fà l'uomo .
 

Fudo Akira

Socio AIC
Ciao Ale,
questa, nel caso fosse femmina, potrebbe essere una prova certa che sono veramente stati presi dal lago. Altrimenti negli esemplari di allevamento ottieni solo femmine arancio mentre in natura le femmine sono marroni e puoi avere qualche arancio e pochissimi OB. Peccato che si siano salvati solo in 4 perché questo è oro. Rimane comunque il dubbio che possa essere un maschio, che taglia hanno adesso?

Ciao Enrico

Ciao Enrico,
posto un piccolo video dove si vedono i 4 piccoli F1. Non sono sicuro che sia effettivamente marrone, ma non lo escluderei.

PS: scusate l’audio con mio figlio che si destreggia in un canto [emoji23]

https://youtu.be/N0lMFJzs14M


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Ciao Enrico,
posto un piccolo video dove si vedono i 4 piccoli F1. Non sono sicuro che sia effettivamente marrone, ma non lo escluderei.

Saranno i riflessi ma a me sembra un maschietto normale, non una femmina brown. Se invece viene fuori una femmina blu c'è stata sicuramente ibridazione con un nkhunguensis, ma così significa che non sarebbero wild ma F1. Però ormai i pes catori li riconoscono bene e difficilmente sbagliano, mi sembra molto improbabile che escano ancora ibridi fra i due come succedeva 20 o 30 anni fa.

Ciao Enrico
 

Fudo Akira

Socio AIC
Saranno i riflessi ma a me sembra un maschietto normale, non una femmina brown. Se invece viene fuori una femmina blu c'è stata sicuramente ibridazione con un nkhunguensis, ma così significa che non sarebbero wild ma F1. Però ormai i pes catori li riconoscono bene e difficilmente sbagliano, mi sembra molto improbabile che escano ancora ibridi fra i due come succedeva 20 o 30 anni fa.

Ciao Enrico

Purtroppo questa notte i tre arancio hanno letteralmente mangiucchiato l’esemplare azzurro, non ne conosco il motivo ma fatto sta che non ce l’ha
689498e9711f207a87c380711144800d.jpg
fatta.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

misidori

Amministratore
Peccato Alessio,magari la prossima riproduzione o prole cerca di dargli più spazio magari usando un nido a rete con qualche diversivo ambientale tipo piante a stelo...
 

mamo96

Utente
Probabilmente aveva qualcosa ed era indebolito, anche a me è successo che se un piccolo è più debole gli altri si accaniscano.
 

mamo96

Utente
Stupendi Alessio, speriamo di avere qualche sorpresa a livello cromatico! con qualche femmina marrone magari! ottimo punto di partenza per aumentare il gruppo. Anche la mia estherae ha sfornato un 25 piccoli e ho trovato da subito bello il fatto dei piccoli bicolore. I miei però sono i classici minos reef di riproduzione. Per curiosità la femmina l'hai isolata perchè troppo stressata?
Devo dire che nonostante la specie sia fra le più diffuse il set cromatico che possono assumere maschi e femmine è davvero ampio ed è proprio una bella caratteristica. Si va dai maschi blu classici o chiari rosati (probabile selezione da allevamento) alle femmine arancioni o marroni per non parlare degli OB. I tuoi poi essendo selvatici sono una vera chicca, tienici aggiornati:104:
 
Ultima modifica:

Fudo Akira

Socio AIC
Stupendi Alessio, speriamo di avere qualche sorpresa a livello cromatico! con qualche femmina marrone magari! ottimo punto di partenza per aumentare il gruppo. Anche la mia estherae ha sfornato un 25 piccoli e ho trovato da subito bello il fatto dei piccoli bicolore. I miei però sono i classici minos reef di riproduzione. Per curiosità la femmina l'hai isolata perchè troppo stressata?
Devo dire che nonostante la specie sia fra le più diffuse il set cromatico che possono assumere maschi e femmine è davvero ampio ed è proprio una bella caratteristica. Si va dai maschi blu classici o chiari rosati (probabile selezione da allevamento) alle femmine arancioni o marroni per non parlare degli OB. I tuoi poi essendo selvatici sono una vera chicca, tienici aggiornati:104:

Ciao, ho dovuto isolarla perchè in vasca proncipale non teneva, un pó per lo stress e un pó per l’attrazione che aveva al cibo ogni volta che somministravo. Vediamo cosa viene fuori...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Fudo Akira

Socio AIC
Ciao Ale,
questa, nel caso fosse femmina, potrebbe essere una prova certa che sono veramente stati presi dal lago. Altrimenti negli esemplari di allevamento ottieni solo femmine arancio mentre in natura le femmine sono marroni e puoi avere qualche arancio e pochissimi OB. Peccato che si siano salvati solo in 4 perché questo è oro. Rimane comunque il dubbio che possa essere un maschio, che taglia hanno adesso?

Ciao Enrico

Ciao Enrico,
a grande sorpresa, nelle riproduzioni di questa coppia selvatica, quello che all'apparenza sembrava un maschio si è rivelato poi femmina.
_MG_0290.jpg _MG_0289.jpg
sono molto difficili da individuare in età giovane perché pur essendo marroni hanno comunque molti riflessi azzurrognoli e fino a poco tempo fa credevo fosse maschio.
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 4/2020
• Aulonocara stuartgranti “Chitimba bay” Maulana di Giorgio Nicolosi
• Ophtalmotilapia ventralis: Maschi bellissimi e femmine subdole di Ad Konings
• La nona riunione internazionale del WACi
Arretrati

Alto