• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

tropheus,una nuova esperienza!

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Antonio87

Utente
Negativa o Positiva?

Speriamo in bene,stamane mi sono recato dal mio negoziante e mi ha fatto trovare come promesso ben 8 piccoli di tropheus duboisi "maswa"anche se da come ho letto e sentito telefonicamente dall'amico paolo poloniche si stanno trovando sempre meno in commercio,non ci spero,e quindi ho voltuo "tirare"sul prezzo finale,e di arrivare alla modica cifra di 12 Euro cadauno......"il prezzo lo ha fatto in base alla nostra amicizia che abbiamo da tantissimo tempo ed in base a piacere che gli ho fatto in passato"[8D].

Bando le ciancie.

Trattati di un acquario acquistato tramite mercatino tempo addietro,parliamo di almeno un lustro fà....posso capire benissimamente che le misure scelte per l'habitat di questi splendidi pesciozzi "120x40x60h" non è il massimo ma ci voglio provare ugualmente.I pesciozzi nè dovevano essere 12,ma mi son dovuto accontentare di solo 8 esemplari[xx(].

Come mangime somministrerò loro un mangime in base vegetale in spirulina della JBL,a vederli in un acquario come il mio cosi piccoli mi sembra di perderli con lo squardo,ma son sicuro che un domani dovrò ricredermi di ciò che ho detto[:eek:)].

Debbo dire la verità ho dato loro da mangiare 2 ore dopo l'ambientamento,hehehe non ho potuto resistere,alcuni non hanno proprio sfiorato altri hanno pappato ed altri ingerivano e sputavano.Vi posto di seguito le foto......sperando in BENE hehhehehe[8]

pps:come ben potete vedere le rocce in parte sono ricoperte di alghe color bruno-verde,da me poste settimane fa in un recipiente contenente acqua a T ambiente e messe fuori al terrazzo a prendere sole,e devo dire che i duboisi hanno ben accettato questa mia premura,incominciando nel brucare per benino le alghette:D

23112010344.jpg

23112010335.jpg

23112010338.jpg
 

A68

Moderatore
Messaggio di mig25872003

23112010344.jpg

....o i massi sono enormi o questi avannotti hanno poche settimane ;).

Il fatto che alcuni rifiutino o sputino il cibo non è un buonissimo segnale, ma può essere che debbano ambientarsi. Le alghe vengono brucate da tutti o qualche esemplare ti sembra disinteressato anche a quelle? Stai somministrando quello che erano abituati a mangiare dal negoziante o dall'allevatore? Sarebbe meglio non modificare bruscamente la dieta.

Per quanto riguarda il numero, visto che i duboisi sono senza dubbio la varietà meno aggressiva tra i Tropheus, secondo me 8 può andare più che bene.

In bocca al lupo e vedrai che sarà un'esperienza positiva!
 

mamo96

Utente
Non male la vasca[:p] Secondo me potresti continuare con le rocce per formare una specie di "tappeto" sul fondo che ti sarà utile per distribuire l'aggressivita in futuro(questa disposizione infatti non da punti di riferimento ai maschi dominanti limitando i conflitti di territorio). penso anche che dovresti aumentare fino a dieci minimo il n. degli esemplari sempre per lo stesso motivo.
ps:i duboisi sono fra i tropheus che preferisco;)
 

Antonio87

Utente
il fatto che non mangino forse è causato sicuramente da ambientamento,come ho gia detto dopo circa 2 ore dall'ambientamento ho provato a somministrare loro cibo vegetale.Non so cosa gli veniva somministrato alla fonte,so solo che il mio negoziante me li ha venduti a passaggio di mano,e quindi direttamente in busta.

Ora non so dire con precisione se brucassero tutti,ma ho visto vari esemplari farlo_Ora ho spento la luce per non infastidirli,e domattina vedremo se han fame.

Gli esemplari misurano all incirca 3 cm:)
 

Antonio87

Utente
sicuramente,se provenienti da serre,saranno abituati nel mangiare i fiocchi quelli commerciali,tanto per intenderci e non sicuramente un mangime a base vegetale,forse è questo il motivo dello sputo di alcuni esemplari..........
 

A68

Moderatore
mig25872003 ha scritto:

Gli esemplari misurano all incirca 3 cm:)
allora la taglia è accettabile, mi sembravano più piccoli.

mig25872003 ha scritto:

sicuramente,se provenienti da serre,saranno abituati nel mangiare i fiocchi quelli commerciali,tanto per intenderci e non sicuramente un mangime a base vegetale,forse è questo il motivo dello sputo di alcuni esemplari..........:)
fai bene allora ad insistere con un mangime di qualità, presto si abitueranno.
 

Antonio87

Utente
[/quote]fai bene allora ad insistere con un mangime di qualità, presto si abitueranno.[/quote]
Be....ovvio.....[8D]

Allora dite di interporre altre rocce? ne ho giusto giusto un altra decina di kili,magari vedrò se riuscirà una bella situazione,ma prima vorrei farli ambientrare per benino e poi continuerò nel sistemare il loro futuro habitat.E di inserire Assoltamenteno sfondo dietro l acquario al piu presto[B)]
 

mamo96

Utente
Non sono molto d'accordo con lo sfondo nero, non perchè non tranquillizzi i pesci, ma perchè i tropheus tendono a schiarirsi e a scurirsi a seconda dell'ambiente circostante. Certo i duboisi, soprattutto da piccoli, penso facciano eccezione ma da adulti magari con uno sfondo nero non risalteranno più di tanto.
 

Antonio87

Utente
Stamane mi son svegliato alla buon ora,e ho provato a somministrare loro il vegetale,ho potuto scorgere solo 2 esemplari che mangiavano per davvero gli altri sputavano il mangime come un rifiuto,mi devo preoccupare o è nella prassi dell'ambientamento?[B)]

ho notato che oltre che a pizzicare sulle rocce lo fanno anche a terra,ed un piccolino avvolte si isola in un angolo,il quale ha scavato una fossetta di 4x4cm.......
 

denisreplay

Moderatore
se i pesci che non mangiano il cibo ma brucano le roccie, e solo questione di ambientamento, se non brucano neanche le roccie la situazione risulta gia piu preoccupante. nel giro di pochi giorni quelli che brucano le roccie inizieranno a mangiare anche le scaglie ,e solo perch[ non lo conoscono ancora quel cibo e devono prendere l-abitudine con il nuovo cibo.
il piccolo che si rintana e un chiaro segnale di sottommissione, e tende a nascondersi perche viene continuamente infastidito .
secondo me per aiutare a diminuire l-aggressivit' verso questo esemplare e per cercare di formare una gerarchia piu omogenea, le soluzioni sono 2>
o aggiungi altre roccie per formare un tappeto continuo nella vasca*come ti e stato gia consigliato), o la seconda togli completamente tutte le roccie e lasci la vasca spoglia solo con la sabbia finche non vedrai che tutti i pesci mangiano le scaglie.
io preferisco la seconda soluzione, perquanto i tropheus tendono a essere tranquiili se i territori non sono ben definiti con le roccie messe a tappeto ,saranno tendenzialmete piu aggressivi che senza roccie completamente.
 

Nene

Moderatore
Che scavino è normale, anche il fatto che rifiutino un cibo nuovo è abbastanza normale. Io avrei aspettato un paio di giorni a dargli da mangiare, l'importante è che ne dai poco sennò finisce che inquini l'acqua per niente se comunque non lo mangiano.
Il consiglio in questi momenti è: CALMA [8D]
Dai tempo ai pesci di ambientarsi, poi potrai trarre delle conclusioni. Se continuano a brucare e sono attivi non dovrebbero esserci problemi. Tienili sott'occhio ma non andare nel panico è solo un giorno che sono in vasca.

Su pesci così piccoli (non arrivano a 3cm!)non penso tu possa avere grossi problemi di aggressività in una vasca come la tua. La soluzione di togliere tutto l'arredo proposta da denis è sicuramente efficace ma secondo me puoi aspettare ad attuarla
 
Ciao Mig,

ti rispondo qui all'mp, avevo letto il tuo topic stavo per scriverti già ieri.
La mia vasca...gemella della tua...ma + popolata, procede benissimo.
Ci sono 12 esemplari presi un mese e mezzo fa circa che mangiano a ritmo serrato e crescon tutti, mediamente hanno preso tutti 1cm. Io all'inizio però non ho avuto nessun tipo di problemi ad alimentarli, e l'ambientamento è "avvenuto" in meno di un giorno. Ad oggi i 12 vivono sempre li con una coppia di tanganicodus, ho già comprato un 150cm che dovrò allestire penso nel periodo natalizio proprio per spostar
i "dubbiosi" :) La cosa carina è che mangiano già dalle mani :)

Io alterno il sera granu green sbriciolato e altre scaglie vegetali SGH.
Anzi sarei alla ricerca di qualche altra alternativa per variare ulteriormente. Ho fatto crescere molte alghe sui sassi e i pesciotti brucano tutto il giorno...a patto di osservarli da lontano...altrimenti mi vengono subito incontro tutti e 12 se mi avvicino.

L'aggressività non è ancora presente, giusto qualche brevissimo inseguimento...ma sono piccoli e ci sono molti sassi e anfratti. Un paio di esemplari più grossi degli altri, certi giorni mostran già un accenno di striscia verticale.

in bocca al lupo.
 

denisreplay

Moderatore
dipende molto da come venivano alimentati in precedenzai...se vengono da negozianti spesso vengono nutriti con cibi tipo sera e spesso di tipo animale e non vegetale. i duboisi che ho comperato da un negoziante qu= in zona pensavo quando li ho portati a casa non mangiavano il vegetale ma solo quello animale, e cio messo delle settimane per abituarli al vegetale. Se i pesci arrivano da altre fonti questo problema solitamente non avviene e l-ambientamento risulta molto piu semplice.
secondo me e consigliabile tenere la vasca spoglia almeno per le prime 2 settimane....poi quando i pesci si alimentano tutti secondo me si puo arredare la vasca.
io sto provando entrambi i metodi sia con che senza ,la soluzione senza a casa mia sta funzionando molto meglio rispetto a quella con roccie....
questo secondo me serve per creare meno squilibri tra gli individui perche gli esemplari che non iniziano a mangiare subito si troveranno subito sottomessi e tenderanno ad essere sempre presi di mira dagli altri esemplari, e questo sempre secondo me portera al non ambientamento di questi esemplari e ad una probabile morte loro per stress e il mancato cibo o ad una crescita vistosamente piu ridotta rispetto agli altri esemplari ,o degli esemplari dominanti per bloat perche si sovralimenterebbero perche in condizioni migliori fisiche e comportamentali.
questo e quello che a me sta capitando in una vasca.
ripeto questo e il mio parere non un dato di fatto, ben vengano altre opinioni a riguardo.
 

Antonio87

Utente
Si,sicuramente chi li deteneva non dava loro da mangiare il vegetale ma sicuramente un qualsiasi tipo di mangime per pesci tropicali.

Il soggetto che si nasconde nell'angolo non è assolutamente infastidito dagli altri,anzi sta scavando una fossetta e se ne sta li tranquillo e girovaga sotto al filtro interno,quasi come se si creasse un territorio ed è lui il cacciatore[}:)]appena entra qualche troph nel suo territorio lo scaccia inseguendolo per circa 10cm di vasca,dovreste vedere che buffi :D.

Il mangime ora non glielo somministro ancora,magari con l'appetito viene la fame,provo direttamente stasera sul tardi al mio rientro verso le 20 di sera,e vedremo un po come va a finire,anche se sono fiducioso perchè vedo che sono esemplari abbastanza attivi.

Quando ho somministrato stamane il cibo ho voluto forzare</u>la mano facendo appositamente cadere sul fondo residui,cosi da Stimolarlia mangiare quel tipo di cibo che gli somministrerò,vedendo che beccano di continuo anche per terra.

AlessandroBO:anche io un futuro ho in riservo una bella vaschetta 150x50x50 per loro magari fare un bi-specifico con moori "ikola" o "red raimbow",perchè gia sò che per loro questo spazio,che aimhè per ora dovrò accontentarmi di tenere sarà poco......e che da adulti sicuramente la territorialità intraspecifica degenererà, non di poco [xx(].Ma per ora stanno benone,e si godono il loro Tanto amato spazio.

Riguardo nell'inserimento di altre rocce ne vorrei inserire,ma per ora non vedo motivo,anche perchè stiamo parlando di esemplari con pochi mesi di vita e non credo che debbano gia cominciare con battaglie cruenti tra maschi per il predominio su alcune zone in vasca.

Detto ciò vi aggiornerò di sicuro sugli eventuali sviluppi in vasca....non credete come sono emozionato nello scrivere dei miei troph,solo che con tale emozione c'è il rancore che non mi mangiano ancora,ma nel vedere scrivere da ENEAdi non preoccuparmi,mi riallegro e mi tranquillizzo non poco[:p].

Grazie a tutti dei preziosi consigli........e un grazie va anche a paolo poloni,lo stresso non poco hehehehehe,mi sa che un futuro non troppo lontano debba sdebitarmi con lui hahaha
 

Antonio87

Utente
[:262][:262][:262][:262]
con la felicità di tutto o pochi.....i miei troph hanno incominciato a mangiare i fiocchi anche se ho notato che quelli piu grossi "i fiocchi" li sputano per poi rimangiarli,come se volessero sbriciolarli,o meglio voler i fiocchi di piccole dimensioni.........

ora ho un'altra perplessità...o meglio un dubbio....un forse....hehehe....inserire vallisnerie sullo sfondo? magari formando un vero e porpio muro come sfondo vivo!
 

Antonio87

Utente
mhhhhh....si è formata una leggerissima pellicola,tipo pulviscolo bianco sulle pareti del filtro ed sui vari vetri,ho pensato si trattasse dell acqua di rubinetto che uso.....forse essendo molto calcarea produce questo effetto,magari tra 4-5 gg,facendo il primo cambio d'acqua,pulisco un po....che ne pensate,cosa potrebbe essere...................:(
 

Nene

Moderatore
Bene! Ora non farti prendere la mano perchè i tropheus mangerebbero a qualsiasi ora del giorno. Tenerli a dieta però contribuisce molto alla loro salute.
Il film bianco potrebbero essere alghe o (dato il colore bianco) pulviscolo della sabbia. Buon divertimento con i nuovi pesci
 

Antonio87

Utente
Le rocce le hanno quasi ripuite del tutto..........

troph duboisi,li propongo come nuoni e "veri" spazzini anti alghe [^]

Mi sorge un dubbio,e pongo a voi la domanda......[:p]

Lessi su forum americani di una "pasta" formata da alghe,la quale attecchisce su decori lisci,e quindi pietre.....dove reperirla?o in ogni modo,come crearla?
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Congresso AIC 2022

Anteprima bollettini


Numero 2/2022
• Enigmatochromis lucanusi. Una bella sorpresa dalla Guinea. di Anton Lamboj
• Gli mbuna del gruppo Pseudotropheus elongatus del Lago Malawi di Ad Konings
• La Germania ciclidofila più profonda: Klaus, una radler e tanto Tanganica di Enea Parimbelli

Arretrati

Alto