• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Tartaruga Trachemys

Astronotus

Utente
Salve a tutti,
Una signora anziana ha regalato ai miei figli una tartaruga Trachemys di una quindicina di cm perché non riesce più a prendersene cura.
Mentre mi stavo documentando sul web per capire un po le sue necessità primarie, ho scoperto che da agosto 2018 è obbligatorio denunciarne il possesso...

Ora non so che fare...
Voi avete esperienza in merito?
Ma va proprio fatta sta denuncia?

Al momento non me la sento di darla via perché ai miei bambini piace moltissimo.
Ma se tra qualche mese decido di regalarla poi con la denuncia come funziona?
0e9f5529fe91fee2c4fde0258395bbb9.jpg


Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk
 

Sertor

Moderatore
Una volta fatta la denuncia alla forestale credo che, per future cessioni, basti un semplice cambio di proprietà. Per informarti meglio ti consiglio di telefonare direttamente a loro.
 

FabioFl

Utente
Per quel che costa... Da qualche mese la forestale è stata inclusa nei carabinieri.
La forestale è stata assorbita nei carabinieri dal 01/01/2017
Per la tarta vedi sul sito del min. amb. ci sono i moduli per la denuncia, sono state inclise nell'elenco delle specie aliene altamente invasive.
Ora non ho i riferimenti altrimenti li linkavo

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 4/2020
• Aulonocara stuartgranti “Chitimba bay” Maulana di Giorgio Nicolosi
• Ophtalmotilapia ventralis: Maschi bellissimi e femmine subdole di Ad Konings
• La nona riunione internazionale del WACi
Arretrati

Alto