• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Raffreddamento Rio180

JeanAqua

Utente
Salve a tutti, apro qui una discussione per una perplessità che mi sorge.

Sono in procinto di acquistare una ventola di raffreddamento Hobby Aqua Cooler V4 con 4 ventole interne, per far si che la temperatura non arrivi a 27/28 gradi come fa attualmente.
La perplessità che mi sorge riguarda la gestione del raffreddamento. Se io dovessi tenere accese le ventole h24, mi andrebbero in conflitto con il termo-riscaldatore che per compensare andrebbe di continuo a scaldare la vasca mentre le ventole raffreddano. Se dovessi invece programmare l'accensione ad ore, rischierei di avere troppi sbalzi negli orari in cui si accendono e si spengono.
Detto ciò, qual'è il modo migliore per programmarle?


EDIT: Ho trovato online l'articolo "InkBird", perfetto per programmare l'accensione e spegnimento delle ventole/termoriscaldatore in base alla temperatura percepita dalla sonda.
 
Ultima modifica:

Benny

Socio AIC
la mia ventola di raffreddamento è collegata ad un termostato e parte solo quando la temperatura arriva a 28 gradi. Ti dico anche che siccome fa rumore è temporizzata con le luci in modo che non parta di notte e non ho nessuno problema
 

JeanAqua

Utente
Grazie per la dritta Benny, da ieri ho montato le 4 ventole ed ho montato il termostato. Riesco fortunatamente a mantenere la temperatura in un intervallo tra i 25.5 ed i 26.5, dopo i 26.5 partono le ventole, indipendentemente dall'orario, però si.. fanno un bel casino
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 3/2021
• Nanochromis transvestitus (Roberts & Stewart, 1984) Un nano colorato e affascinante del Congo di Michel Keijman
• Tropheus: guida pratica all’allevamento e alla riproduzione di Mauro Parimbelli

Arretrati

Raduno AIC 2021

Alto