• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

C.nigrofasciatum o ibrido?

È possibile che i maschi di Cichlasoma nigrofasciatum diventino così o si tratta di un ibrido spacciato per C.nigrofasciatum?
L'immagine è presa da internet
 

Allegati

  • Convict-Cichlid-Archocentrus-nigrofasciatus.jpg
    Convict-Cichlid-Archocentrus-nigrofasciatus.jpg
    26 KB · Visite: 7
È possibile che i maschi di Cichlasoma nigrofasciatum diventino così o si tratta di un ibrido spacciato per C.nigrofasciatum?
L'immagine è presa da internet

E' un nigro. Potrebbe essere ibrido di varie popolazioni ma rimane comunque un nigro. Se ti riferisci alla forma e alla bozzosità è normale, specialmente in acquario che questi pesci sviluppino ad una certa età o per eccesso di dominanza hump e corpo tozzo. Poi comunque si possono ibridare con qualsiasi centroamericano per cui un hump consistente potrebbe venir fuori pure da incroci di vari ciclidi, specialmente con quelli che hanno il bozzo grosso e sono barrati tipo ciclidi nicaraguensi (sagittae, supecilius, zaliosus, amarillo, astorqui, etc.).

Ciao Enrico
 
Ultima modifica:
Mi riferivo proprio all' hump così accentuato dato che tutti i maschi che ho visto nei negozi o in video avevano solo una piccola gobbetta..quindi potrebbe sia essere un ibrido e sia averla sviluppata con l'età.
 

Sertor

Moderatore
Sembra un nigro anche a me, ma non ne ho mai visto uno con un simile bozzo. Potrebbe essere l'età o anche semplice variabilità individuale.
 
Ma oltre al bozzo ha anche un corpo altissimo. Li ho allevati per tanto tempo, decenni fa, e i maschi dominanti mi erano diventati belli grossetti ma molto più slanciati. Mai visto nulla di simile!
 
Ma oltre al bozzo ha anche un corpo altissimo. Li ho allevati per tanto tempo, decenni fa, e i maschi dominanti mi erano diventati belli grossetti ma molto più slanciati. Mai visto nulla di simile!

Se rimangono slanciati come in natura significa che li hai nutriti bene. Purtroppo in acquario, specialmente i centroamericani, tendono a sformarsi facilmente causa troppo cibo e troppa longevità (non hanno predatori e vivono tantissimo). In natura non ho mai visto una vieja di 50/60 cm. tozza come si possono avere in acquario ma al massimo di 30/32 e sempre slanciate.

Ciao Enrico
 
Enrico e Sergio, è sempre un grande piacere leggervi. C'è sempre da imparare. Certo, quel "coso" enorme non ha davvero nulla a che fare con i nigro che ho allevato io negli anni 80. Ero arrivato alla terza generazione. Poi li ho dati tutti via perché non sapevo più a chi dare i bimbi. Avevo riempito i negozi di Roma. Ma non riesco a pensare che "quello" non sia un ibrido... Non ho parole... Ma che gli hanno dato da mangiare? Gli spinaci di Braccio di ferro? :3:
 
Enrico e Sergio, è sempre un grande piacere leggervi. C'è sempre da imparare. Certo, quel "coso" enorme non ha davvero nulla a che fare con i nigro che ho allevato io negli anni 80. Ero arrivato alla terza generazione. Poi li ho dati tutti via perché non sapevo più a chi dare i bimbi. Avevo riempito i negozi di Roma. Ma non riesco a pensare che "quello" non sia un ibrido... Non ho parole... Ma che gli hanno dato da mangiare? Gli spinaci di Braccio di ferro? :3:

Il bozzo non ha nulla a che vedere con la forma esagerata del pesce. Dipende solo da territorialità/riproduzione. Un maschio con il bozzo più grosso riesce a tenere lontano i rivali ed attirare meglio la femmina. In alcuni ciclidi è stagionale e si sviluppa solo a primavera.

Ciao Enrico
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 4/2020
• Aulonocara stuartgranti “Chitimba bay” Maulana di Giorgio Nicolosi
• Ophtalmotilapia ventralis: Maschi bellissimi e femmine subdole di Ad Konings
• La nona riunione internazionale del WACi
Arretrati

Alto