• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Aulonocara maylandi

elena

Utente
Peccato che abbia già fatto fuori tutte e tre le femmine che gli ho affiancato.....non è molto galante col gentil sesso!
 

jaloreef

Socio AIC
di solito la maylandi non passa per essere aggressiva, ma puo capitare il maschio particolarmente difficile.Mettigli in vasca qualche...cliente piu tosto, magari si calma.
 

cyatide

Moderatore
Grazie per le bellissime foto, Elena!
Vederle mi ha dato una bella emozione: questa mi pare sia stata la prima specie di Aulonocara che ho allevato (ahimè) qualche decina di anni fa.
Non è una specie che si veda spesso anche se a me sembra sempre molto elegante e piacevole.
 
Peccato che abbia già fatto fuori tutte e tre le femmine che gli ho affiancato.....non è molto galante col gentil sesso!

Ma la vasca quanto è grande? Di solito le maylandi sono "buone". Un vero peccato! Se convivono con gli mbuna si stressano parecchio.

Ciao Enrico
 
Ultima modifica:

elena

Utente
Vive in una vasca di 150 cm di lunghezza frontale. Non mi sembra stressata dagli mbuna. Neanche se le guardano. E' lui che non sopporta le sue femmine!
 

elena

Utente
Mi fa piacere che le foto del mio pesciolino siano apprezzate. effettivamente non è un'Aulonocara molto diffusa or ora perché non particolarmente pregiata né ricercata né colorata. Ma a me quel blu-grigio metallizzato piace.
 

cyatide

Moderatore
molto belle, sia le Aulo che le foto. Grazie per la condivisione!

Anche di queste recentemente ne ho viste parecchie e in formissima da Mastro Nicolò.
 
Ultima modifica:

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 4/2020
• Aulonocara stuartgranti “Chitimba bay” Maulana di Giorgio Nicolosi
• Ophtalmotilapia ventralis: Maschi bellissimi e femmine subdole di Ad Konings
• La nona riunione internazionale del WACi
Arretrati

Alto