• ATTENZIONE
    A seguito della migrazione dalla vecchia alla nuova piattaforma, se avete dei problemi di accesso, prima di fare dei nuovi account, inviate una email a segreteria@aiconline.it e risolvo il problema

Timidezza lodotropheus sprengerae e labidochromis sp mbamba

Vedi l'allegato 41264

Sertor, ho cambiato il layout. Cosa ne pensi?
Ovviamente la domanda è rivolta anche agli altri che possono darmi dei consigli per risolvere il problema della timidezza
Ciao Edoardo, il livello dell'acqua è sceso per l'evaporazione o lo tieni di proposito più basso?

I tuoi pesci a luci spente sono meno timidi?

A volte succede anche queste situazioni se l'acquario è tenuto in stanze raramente frequentate.
 
Ciao Edoardo, il livello dell'acqua è sceso per l'evaporazione o lo tieni di proposito più basso?

I tuoi pesci a luci spente sono meno timidi?

A volte succede anche queste situazioni se l'acquario è tenuto in stanze raramente frequentate.
Ciao Sertor, il livello dell'acqua era più basso perchè stavo effettuando il cambio dell'acqua.

A luci spente sono timidi allo stesso modo: appena mi muovo scappano nelle tane.

La stanza è frequentata in alcuni momenti della giornata e in altri no. Tieni presente che studio all'università e quindi non sono sempre nella stanza.

Sto valutando di realizzare artigianalmente delle rocce sintetiche. Che ne pensi? Hai dei consigli da darmi?
Grazie e buona serata.
 
Io le ho realizzate tempo fa con cemento e resina epossidica...
Hai seguito un tutorial per realizzarlo? Giusto per avere un punto di riferimento nel caso in cui volessi cimentarmi.

Volevo anche sapere se, in generale, gli mbuna sono considerati dei pesci timidi o se "solo" a me è capitato di avere degli esemplari timidi
 
Non sono pesci timidi, ma, come per tutti i quasi, il layout deve essere realizzato in modo da dare loro sicurezza: oltre a quanto detto più sopra, aiuta anche uno sfondo non troppo chiaro e opaco, anche per poter fornire ripari sufficienti e abbastanza bui a ridosso delle pareti dell'acquario semplicemente addossando le rocce alle pareti stesse.
 
Hai seguito un tutorial per realizzarlo? Giusto per avere un punto di riferimento nel caso in cui volessi cimentarmi.

Volevo anche sapere se, in generale, gli mbuna sono considerati dei pesci timidi o se "solo" a me è capitato di avere degli esemplari timidi
Ormai sono passati decenni , in realtà ho seguito i consigli e letto molto sui lavori fatti da altri amici su sfondi 3D poi ho fatto a modo mio. Credo che se cerchi trovi diverse discussioni tra sfondi 3D e rocce finte...

Come ha detto Sergio gli Mbuna non sono timidi..
 
Buona sera,
Ho notato una cosa particolare in relazione alla timidezza dei miei mbuna: quando la luce dell'acquario è accesa e nella stanza dove c'è la vasca è buio (quando è notte e/o le tapparelle sono chiuse), i miei pesci non scappano e nuotano come se io non ci fossi. E vi dirò di più: se provo ad avvicinarmi con in mano il cibo, loro si avvicinano vanno in superficie per prepararsi a prendere il cibo.

Può essere un indizio utile per la risoluzione del problema? Avete delle osservazioni/consigli da darmi?
Aggiungo che l'acquario è vicino ad una finestra.
 
Semplicemente, se loro sono illuminati e la stanza è buia, non vedono quello che capita fuori dall'acquario, esattamente come noi non vediamo fuori da una finestra se dentro è illuminato e fuori è buio.
 
Io metterei meno rocce centralmente e le sposterei un po' a sinistra e a destra. Così avresti un migliore effetto di profondità e maggiori possibilità di separare i territori. Però dalla foto non si capisce bene se ci siano e come siano le tane nella parte centrale e posteriore.
 

Guida Ciclidi


Nuova edizione Ordinala

Anteprima bollettini


Numero 1/2024

• Lethrinops sp. “auritus lion” Lion’s Cove di Morgan Malvezzi
• Coptodon louka. Un pesce di grande adattabilità di Michel C. W. Keijman
• Tropicali in toscana di Lorenzo Tarocchi e Mario Donida Maglio
• La sfida con il pH. La mia esperienza con Apistogramma mendezi. di Stefano Moneta


Arretrati
Indietro
Alto