PDA

Visualizza Versione Completa : Piccoli vittoriani



marcello81
18-10-2012, 22:58
Ecco qualche scatto delle 2 specie prese a Faenza. Chiedo ad Alex di mettere i nomi...:1:
Anche questi non semplici da fotografare. Piccoli e saettanti...
742874297430

misidori
18-10-2012, 23:10
Bellissimi Marcello,nella seconda foto quelli blu sono Neochromis omniacaeruleus ruti island se quelli di Alex,mentre per i barrati sembrano astatotilapia ma aspettiamo il Papà......:3:
In che vasca sono ora??

marcello81
18-10-2012, 23:44
Bellissimi Marcello,nella seconda foto quelli blu sono Neochromis omniacaeruleus ruti island se quelli di Alex,mentre per i barrati sembrano astatotilapia ma aspettiamo il Papà......:3:
In che vasca sono ora??
Nel 150x60x60...poi ho altre astatotilapia (se sono quelle) grandi quanto un'unghia in un 60lt. Se le mettevo insieme me le mangiavano...

A68
19-10-2012, 10:11
Bellissimi!
Già che ci sei metti una panoramica della vasca Vittoriana :104:

marcello81
19-10-2012, 13:32
Bellissimi!
Già che ci sei metti una panoramica della vasca Vittoriana :104:
dovrebbe esserci da qualche parte...non ricordo dove. Magari stasera la metto.

Strasonia
19-10-2012, 13:38
belli, belli, belli!!!! stanno entrambe nella stessa vasca?

Victoria Lake
19-10-2012, 13:38
Finalmente uno che con le foto, rende giustizia ai pesci del Vittoria!!!

Mraiconi
19-10-2012, 14:09
Astatotilapia ....latifasciata suppongo.

Victoria Lake
23-11-2012, 21:01
Marcello, potresti postare qualche altra foto dei tuoi Nechromis?

Ho trovato su internet la pubblicazione di uno studio fatto sul lago propio su questo genere, pare che le femmine nascono di due colorazioni differenti, alcune con sfumature gialle ed altre con sfumature blu, mentre i maschi nascono adirittura di 3 colorazioni, tendenti al giallo, blu tendenti al verde, e blu.
La cosa più interessante e che durante la loro vita (sopratutto i maschi) virano di colore per diventare tutti Blu.

I tuoi come sono?
Puoi fotografare i tuoi esemplari così da verificare quanto sopra?
Lo stesso varrebbe anche per Bertozzi :104:

NicolòArmagni
24-11-2012, 06:00
Mi ero perso questo post.....promettono davvero bene i Vittorini.......bravo Marcello, finalmente ti sei deciso ad allevare qualche pesce colorato:D.....

marcello81
26-11-2012, 09:36
Scusa Alex il ritardo nella risposta ma sono veramente in un periodo full. In più mia figlia ha iniziato a camminare e la sera (momento in cui posso fare le foto) devo correrle dietro...
Ecco le uniche 2 foto "decenti" che ritraggono un maschio e probabilmente una femmina, oppure l'altro è un'astatotilapia...:1:
86778678

Khanti
26-11-2012, 10:03
Che musetti carini :D

SusannaGi88
26-11-2012, 15:08
Marcello sono splendididi, complimenti!! :o

AntonioMalawi
26-11-2012, 22:36
bellissimi complimenti :D

Victoria Lake
26-11-2012, 23:20
Scusa Alex il ritardo nella risposta ma sono veramente in un periodo full. In più mia figlia ha iniziato a camminare e la sera (momento in cui posso fare le foto) devo correrle dietro...
Ecco le uniche 2 foto "decenti" che ritraggono un maschio e probabilmente una femmina, oppure l'altro è un'astatotilapia...:1:
86778678

Foto sinitra, in primo piano un maschio, e un secondo maschio poco più in basso, quello quasi sul fondo, mi sa di 3 maschio.
Nella foto di destra in secondo piano due maschi mentre in primo piano ho un maschio non ancora colorato, oppure una femmina che sta mettendo su colore, il pesce dietro invece non sò.

Comunque sono tutti Neochromis.

marcello81
27-03-2013, 10:34
Domenica dopo qualche tempo per cercare di capire le loro esigenze anche se piccolini, ho modificato il layout della vasca in modo più che altro funzionale...
anche se sa molto di artefatto comunque non mi fa schifissimo.
Poi l'importante è che a loro piaccia...e infatti appena tolto le mani dall'acqua hanno subito colonizzato i nuovi territori...foto fatta veloce al cell...
11670

Victoria Lake
27-03-2013, 12:01
I Neochromis sono dei rocciofili nel vero senso della parola!
Vivono tra le rocce, ed anche gli spostamenti in vasca li fanno sempre muovendosi ta ammassi rocciosi.
Di fatti anche nella tua forto puoi vedere che i vari esempalri sono vicinissimi alle pietre, mentre le Latifasciata sono meglio distribuite in vasca in maniera più uniforme.
Quindi l'introduzione delle rocciate e sicuramente un valore aggiunto per le Neorchromis, se adirittura alzi una delle rocciate fino al pelo d'acqua sarebbe anche meglio.

Mentre le Latifasciata vivono in ambineti più aperti, di fatti i laghi Kyoga e Nawampassa di cui sono originari sono più che altro degli allagamenti derivanti dal precorso del Nilo Bianco, quindi ampi decine di chilometri ma profondi pochi metri. Qui trovi principalmente alberi semisommersi e distese di papiro, da cuiil layout in vasca potrebbe essere ipossibile da replicare se non con l'introduzione di nascondigli e piante.
Io personalmente allevo le Latifasciata in un acqurio da 150x50x70 insieme alle Astatoreochromis alluaudi anchesse di quei laghi con un layout praticamente fatto solo da Anubias e qualche pietra al centro.

Quindi direi che tutto sommato come scelta del layout è azzeccata.
Per curiosità quante femmine di neochromis hai?

marcello81
27-03-2013, 12:17
Penso di avere solo un paio di femmine...:mad:

misidori
27-03-2013, 22:29
Molto bello il nuovo layout Marcello....:104:
Quando avrai tempo aspettiamo anche le foto dei pesci da vicino....:3:

Riccardo94
28-03-2013, 11:40
complimenti!!!! sono davvero bellissimi!!!

salvo
28-03-2013, 14:36
Marcello non è poi così tanto artefatto, mi piace!!

marcello81
28-03-2013, 16:13
Marcello non è poi così tanto artefatto, mi piace!!
Grazie della bontà, ma a me sa proprio di capannine da presepe...:1:
Però sono funzionali e questo per me conta...ormai ho passato la fase fisse da allestimento...

Mraiconi
28-03-2013, 21:44
Anche i ciclidi del Vittoria trovano spazio e vasche ogni tanto e da Marcello sembra abbiano trovato lo spazio giusto!

marcello81
01-05-2013, 22:23
Qualche foto dell'unico pesce che si è deciso a colorarsi...non so se sia il sovraffollamento che inibisce gli altri...
126861268712688

misidori
02-05-2013, 00:03
Molto bello hai anche delle femmine di questa specie?....:)

marcello81
02-05-2013, 09:32
Molto bello hai anche delle femmine di questa specie?....:)
Se ne dovrebbe intravedere una nella prima foto in alto a dx e nella terza foto in basso a sx...o almeno è l'unico diverso dagli altri...
Certo è che così la vasca è super piena e non regge molto ancora. Il problema è che non saprei che esemplari cedere....sia di Neochromis che di Astatotilapia...

Victoria Lake
02-05-2013, 11:18
Esatto, le femmine dovrebbero essere qulle indicate, ma questa specie ha i maschi blue e le femmine che possono essere tendenti al giallo, tendenti al blu o addirittura tendenti al verde, quindi potreti avere tra gli esemplari blu anche qualche femmina, prova a dare un'occhiata alle macchie sulla cudale.

Per il nr. di esemplari da tenere, dipende dalla vasca... direi che se stiamo parlando di un 150 cm potresti tenere 3/4 Maschi di Asto + 7/10 femmine e 2/3 maschi di neochromis con tutte le femmine che trovi.

daniela
02-05-2013, 11:27
Io non sono mai riuscita a tenere due maschi di N. omnicoeruleus insieme... alla lunga il dominante cresceva quasi il doppio dei sottomessi e li faceva fuori. Voi come fate?

Victoria Lake
02-05-2013, 11:53
Io non sono mai riuscita a tenere due maschi di N. omnicoeruleus insieme... alla lunga il dominante cresceva quasi il doppio dei sottomessi e li faceva fuori. Voi come fate?

Io al momento in vasca (e vero che è un 2 metri) ma ho 3 maschi e due femmine.
I tre maschi sono tutti più o meno della stessa taglia circa 12 cm dove il dominante è colorato a pieno ( è un pò più robusto) , il subdominante e come da foto di Marcello, mentre il terzo maschio (leggermente più piccolo) è sempre di una azzurrino sbiadito.
E' anche vero che li ho in vasca da circa 2 anni... e quindi non ho esperienza per tutto il loro ciclo di vita.

Mentre il tuo problema lo ho con i Rockkribensis, dove non riesco a tenere due maschi pur essendo nel 2 metri.

marcello81
02-05-2013, 17:45
prova a dare un'occhiata alle macchie sulla cudale.
Cioe?!

Victoria Lake
02-05-2013, 21:30
cioè... ho scritto una boiata ;)
Volevo dire, dai un occhio alla pinna anale, i maschi in genere hanno 3 macchie a forma di uova, mentre le femmine dovrebbero averne di meno se non adirittura nessuna.

misidori
02-05-2013, 23:30
cioè... ho scritto una boiata ;)
Volevo dire, dai un occhio alla pinna anale, i maschi in genere hanno 3 macchie a forma di uova, mentre le femmine dovrebbero averne di meno se non adirittura nessuna.

Hai qualche foto del maschi e la femmina nella tua vasca Alex?
Si sono più riprodotti...?:104:

Victoria Lake
03-05-2013, 22:35
Purtroppo con le foto sono messo male, quindi mi scuso con marcello per rovinare un così bel servizio fotografico.
Comunque, questo è il padre dei piccoli che ha in vasca Marcello...

12757

chiaramente le pinne anali sono di un rosso molto più inteso ed il corpo è blu molto più scuro.

Mentre questa è una delle femmine, non saprei se la madre dei piccoli poiche all'epoca avevo avuto 2 cucciolate da due femmine differenti e quindi ho mischiato gli avannotti.

12758

Come dicevo c'è anche una femmina blu, e leggevo che non è raro avere delle femmine tendenti al verde, anche se alla fine tutti i soggetti prima o poi virano alla colorazione blu.

misidori
03-05-2013, 22:40
Molto bello il maschio interessante la femmina blu....
questa che hai è così chiara o cambiano spesso umore e si scuriscono poi....?:)

Victoria Lake
04-05-2013, 22:22
La femmina della foto oramai ha virato di colore quindi è blu / azzurra.
Ne ho un'altra che è rimasta dello stesso colore di quelle fotografate da Marcello.
In più ho un esemplare totalemtente giallo che potrebbe essere un maschio non virato di colore che sempre a quanto ho letto potrebbe essere un "fenomeno" raro, e dato che inquanto a fortuna sono un pò carente... direi che senzaltro è una femmina :3:

marcello81
07-05-2013, 09:40
cioè... ho scritto una boiata ;)
Volevo dire, dai un occhio alla pinna anale, i maschi in genere hanno 3 macchie a forma di uova, mentre le femmine dovrebbero averne di meno se non adirittura nessuna.
Ciao Alex, hai la certezza scientifica di questa cosa?
Ieri li ho guardati bene, e se così fosse potrei avere un paio di femmine in più...
Siccome vorrei sfoltire la popolazione non vorrei cedere proprio le femmine!!

Victoria Lake
07-05-2013, 10:27
Ciao Alex, hai la certezza scientifica di questa cosa?


Se avessi le certezze scentifiche farei come AD Konings, andrei in giro per il mondo a fere conferenze :D:D:D:D

Quello che riporto e la mia esperienza e quanto ho appreso leggendo altri forum e qualche raro testo "ufficiale".
Dato che devi sfoltire, io partirei da quelli che sembrao maschi certi, magari tenendomi il dominante.
Quindi quelli blu con pinne rosse e 3 o 4 macchie sulla pinna anale, se poi riesci a fare il venting ancora meglio, e mi terrei tutti quelli che non sono blu e con meno di tre macchie.
Poi magari più avanti quando cresceranno uteriormente farei una seconda sfoltita