PDA

Visualizza Versione Completa : come procedo?



sergionex
10-09-2012, 18:31
salve a tutti,i primi di giugno ho allestito un 120x50x50 con sabbia di silicio e pietre laviche,fin da subito mi sono messo alla ricerca di ciclidi del vittoria e sono riuscito a reperire 10 avannotti di haplocrohmis ch44 e 5 Pundamilla nyererei,oggi in vasca sono rimasti 7 ch44 ed 1 solo nyererei ed appunto per questo non so come procedere,leggendo tra i post sul forum mi sembra di aver capito che non è un'accoppiata consigliata in così poco spazio,mi piacciono entrambe le specie però se sarò costretto a dover scegliere rimarrà certamente il nyererei,a tal proposito chiedo consiglio,posso tentare una convivenza o è meglio desistere fin da subito?
e poi,quale eventuale convivente potrei inserire?
attualmente i valori in vasca sono:
gh 12
kh 8
ph 7,6
no2 0
no3 0
cambio settimanale di circa 50lt su 220 netti.
posto qualche foto per un vostro parare sul layout e per sapere se si può gia sessare il nyererei.

Sergio Sammarco

misidori
10-09-2012, 21:16
In attesa di vedere le foto del layout ecc... sarebbe bene sapere le cause di morte dei Nyererei se troppo piccoli rispetto agli altri...??
Per i valori dell'acqua sei messo bene.....:)

Victoria Lake
11-09-2012, 08:32
In un 120 x 50 x50 direi che 15 avannotti che siano Nyererei o CH44 dovrebbero convivere senza problemi (fin tanto che rimangono 5 o 6 cm).
Quindi secondo me come dice Marco, bisognerebbe capire le ragioni del decesso.

sergionex
11-09-2012, 16:36
gli avannotti sono morti prima di poterli inserire in questa vasca,qui ho inserito fin da subito 9 ch44 ed 1 solo nyererei,i primi che erano poco più di 2 cm adesso sono tra i 6cm del più cresciuto ai circa 3cm del più piccolo(ne sono rimasti 7),il nyererei era circa 5cm ed ora è circa 8cm.
5833

5834
ecco le foto,ieri avevo problemi con l'adsl.

misidori
11-09-2012, 18:33
Come convivenza attuale non mi sembra che ci siano grandi casini,il layout mi piace e ci sono diversi nascondigli,ti è rimasta la femmina del Nyererei....
Forse sono morti gli avannotti più piccoli e meno forti...:)

sergionex
11-09-2012, 19:01
allora è una femmina,non l'avrei detto,appena arriva la pappa scaccia tutti gli altri in malo modo.
A questo punto le cercherò un compagno.

misidori
11-09-2012, 19:09
Essendo il pesce più grande in vasca è facile che si compoti così,poi anche le femmine hanno una certa gerarchia in vasca femmina dominante,sottomessa,giovane,ecc..:104:

sergionex
13-09-2012, 18:47
le buone notizie non tardano ad arrivare,giusto ieri ho trovato su subito una nidiata di ruty island di 5 elementi ed ho deciso di prenderli tutti,spero di tirarne fuori un'altra femmina ed un maschio,speriamo bene:)

sergionex
13-09-2012, 18:49
se tutto andrà come spero alla fine in vasca ci sarà un trio di ch44 ed uno di nyererei:)

Victoria Lake
13-09-2012, 20:13
Per esperienza ti dico che le femmine di niererei una volta rimaste sole e divenute le dominanti della vasca, molto difficilmente accettano nuove introduzioni, anche se maschi della stessa specie, quindi prima di introdurre quello che sarà il maschio della cucciolata che andrai a prendere assicurati che sia divenuto di taglia superiore alla femmina, quindi ad occhio e croce dovrai creare una vasca di accrescimento e curare particolarmente bene l'acqua e l'alimentazione.

Per quanto rigarda la convivenza tra Nyererei e CH44, a parte la questione di ibridazione (praticamente certa) la vedo dura anche dal punto di vista caratteriale, quindi ti consiglio di orientarti verso un monospecie ( a questo punto di nyererei)

sergionex
13-09-2012, 20:23
temevo che l'avreste detto:( ,bhe se così dovrà essere così sarà.
Ma non potrei inserire proprio nessun'altra specie insiame ai nyererei?
anche non vittoria se possibile.

misidori
13-09-2012, 21:57
Per le specie del vittoria dipende sempre dalle disponibilità su cui puoi attingere le specie....mentre per i pesci del malawi ci sono specie con cui puoi far convivere,ma personalmente sarei sempre se decidere se fare il vittoria o il malawi....
Che pesci puoi trovare del vittoria oltre ai P.nyererei....??:104:

sergionex
13-09-2012, 22:06
Haplochromis Obliquidens.

Victoria Lake
13-09-2012, 23:06
Per il problema delle ibridazioni potresti provare con rockkribensis, piuttosto che i neochromis, credo che anche le Latifasciata potrebbero essere a basso rischio di ibridazione, ma per quanto riguarda la compatibilità in termini agressività, credo che non ci siano specie adatta a vivere con i Niererei o CH44 in un 120 cm.

Io fossi in te proverei con un bel monospecie di Nyererei.

sergionex
14-09-2012, 16:36
purtroppo non ho lo spazio materiale per una vasca più grande,essendo la mia prima vasca del genere mi sarebbe piaciuto poter avere una maggiore varietà ma mi hanno troppo affascinato i nyererei,quindi seguirò il tuo consiglio e mi avventuro in questa nuova esperienza,speriamo di avere buone sodisfazioni.
per quanto riguarda i rockkribensis,potrei metterne una coppia o un trio in 50lt?(sempre che riesca a trovarli)! mi pare che siano di taglia più piccola rispetto altri e di indole meno aggressiva,o sbaglio.

Victoria Lake
14-09-2012, 19:27
Non so come ti risponderebbe un ciclidofilo Palermitano... ma a Milano ti verrebbe detto : Schersa No !!!!!:3::3::3::3::3::3::3::3::3:

Per poter allevare i Rockkribensisi ai tuoi 50 ltri dovresti aggiungerne almento altri 200/250!
Come taglia sono pari ai pundamilia caratterialmente sono leggermente meno aggressivi!!

sergionex
14-09-2012, 19:57
chiedo venia per la corbelleria:)

p.s. a Palermo mi avrebbero detto:UN DIRI FISSARIE:) :D

sergionex
14-09-2012, 19:59
giusto per continuare con le chiacchere,cosa potrei allevare in una vasca così piccola?

Victoria Lake
14-09-2012, 20:29
In una vasca così piccola, gli unici ciclidi che puoi allevare sono i conchigliofili del Tanganyka... che (pur venedo in questo caso presentati come ultima spiaggi) sono da considerarsi tutt'altro che di seconda scelta, anzi a mio avviso sono tra i più belli e tra interessanti ciclidi Africani!
Dai uno sgardo alla sezione Tanganika del forum, e vedrai che troverai moltissime informazioni su di loro.

misidori
14-09-2012, 22:01
giusto per continuare con le chiacchere,cosa potrei allevare in una vasca così piccola?

Giusto il consiglio di Alex sui conchigliofili,altrimenti potresti provare con una coppia di ciclidi nani sudamericani visto che hai dimestichezza con l'acqua tenera....ma qui ci fermiamo ad una coppia tra le più miti....:104:

sergionex
14-09-2012, 22:20
grazie per i consigli,darò certamente uno sguardo.

jaloreef
23-09-2012, 09:49
mah a me non sembra una vasca tanto piccola, sono sempre 300 litri; pur non essendo assolutamente esperto di Vittoria credo che qualcosina insieme al trio Nyererei potrebbe tentare, magari mettendo qualcosa di Malawi tosto, per esempio un trio di Calliptera...

sergionex
30-09-2012, 18:19
altra indecisione,al momento ho spostato la femmina adulta in un'altra vasca e nella vasca grande ho un trio formato da un maschio di circa 5cm in fase di colorazione,certamente dominante,e due femmine una di pari misura ed una di circa 3cm.
La mia domanda è se posso già reinserire la femmina adulta o sarebbe meglio aspettare ancora,premetto che i tre sono già in vasca da una decina di giorni ed hanno preso pieno possesso degli spazi,sopratutto il maschio.

misidori
30-09-2012, 18:25
Che taglia è la femmina adulta Sergio??
Se decidi di metterla in vasca fallo nel momento in cui puoi controllare un pò l'evoluzione dopo il suo ingresso,credo che non avrai problemi,e se il maschio è in colorazione rischi anche la riproduzione....:104:

sergionex
30-09-2012, 19:35
la femmina grande è di 8/9 cm mentre quelle in vasca sono di 5 e 3 cm,non c'è il pericolo che le uccida?

Victoria Lake
30-09-2012, 23:24
Per quanto riguarda il Nyererei, le femmine tra di loro non dovrebbero essere eccessivamente competitive, a differenza che per altri generi, tipo le Astalotilapia.
Il punto è che i maschi in genere sono molto aggressivi verso le femmine, e tendono a sottometterle stressandole parecchio (ragione per cui si congiglia un rapporto 1/3).
Il punto è che quando presi la mia prima colonia di Nyererei, questa si rivelo essere composta da 2 maschi ed 1 femmina, e quando trovai una seconda femmina (che mi diede Denis) questa era il doppio dei presenti in vasca, ed anzichè attaccare la seconda femmina o accoppiarsi con i maschi, passò tutto il tempo ad attaccare questi ultimi, a tal punto che dovetti separarli.
La cosa acadde anche quando inseri un maschio di pari taglia, ma questo in giro di pochi giorni riuscì a sottomettere la femmina e quindi a riprodursi.
Credo che la logica riproduttiva di questi pesci si basi molto sul colore e sulla prestanza del dominante, ragione per cui le femmine in assenza maschi ingrado di tenere testa, diventano loro le dominanti. (Con conseguente decesso del pretendente maschio)

Quindi io ripeto quanto consigliatoti qualche risposta fà, accertati di introdurre il maschio solo se è più grosso o comunque di pari taglia della femmina. Quindi potresti fare il contrario, tenete il gruppetto nella vasca grande, ed introdurre la femmina quando questi sono un pò più grandicelli e perfettamente ambientati.

misidori
01-10-2012, 10:50
la femmina grande è di 8/9 cm mentre quelle in vasca sono di 5 e 3 cm,non c'è il pericolo che le uccida?

Con le dovute rocce non avrai problemi ma devi vedere la situazione per un pò....anche il consiglio di Alex è buono se non hai tempo di assistere all'introduzione del pesce in vasca....:104:

sergionex
01-10-2012, 15:42
io avrei anche il tempo di osservare,però resta il fatto che la femmina è praticamente il doppio del maschio,se dovesse scoppiare una guerra tra i due sarei costretto a smontare la vasca (di nuovo) e sinceramente non ne ho nessuna voglia,quindi credo che aspetterò un'altro paio di settimane,dovrei andare più sicuro.
Voi mi insegnate che nel nostro hobbi una dote che non deve assolutamente mancare è una buona dose di pazienza:104:

Victoria Lake
01-10-2012, 16:23
Ma la vaschetta dove attualmente si trovano gli esemplari giovani, quanto è gande?
Perchè potresti pescare la femmina e metterla nella vasca dove attualmente tieni i giovani, e quindi mettere questi nella vasca grande, così che questi possano crescere più rapidamente (magari aiutati da una alientazione abbondante). Una volta che la taglia ed il comportamento dei maschi ti convince di più, ptrai reinserire la femmine che nel frattempo avrà perso il temperamento da dominante.

sergionex
01-10-2012, 17:30
è già così,ho spostato la femmina in una vasca di 50lt ed i tre giovani sono nella vasca grande,li alimento solo con secco misto granulare e scaglie almeno 5 volte al giorno.
Sto provando a schiudere dell'artemia salina,vediamo come va.

Victoria Lake
01-10-2012, 21:24
Aggiungi al tutto 2 cambi d'acqua la settimana (direi un 30%) a volta, che "in teoria" dovrebbe contribuire alla crescita degli esemplari giovani, di modo da ridurre il più possibile il tempo di permanenza / penitenza della femmina nella bacinella da 50l.

sergionex
02-10-2012, 16:36
Aggiungi al tutto 2 cambi d'acqua la settimana (direi un 30%) a volta, che "in teoria" dovrebbe contribuire alla crescita degli esemplari giovani, di modo da ridurre il più possibile il tempo di permanenza / penitenza della femmina nella bacinella da 50l.

farò del mio meglio per ridurre al pena al minimo indispensabile:)

sergionex
10-10-2012, 18:38
La pena detentiva per la vikinga del gruppo è finita,ieri nel tardo pomeriggio l'ho inserita in vasca,tutto ok,il maschio sebbene circa la metà è letteralmente impazzito,non la mollava,vibrava e si pavoneggiava,la rincorreva e la spingeva in una delle buche che ha scavato e notavo con piacere che lei le ispezionava tranquillamente,poi si è spenta la luce e tutti a nanna(almeno credo).
Oggi rientrando ho dato loro da mangiare e praticamente la femmina fa il leone maschio,prima io e se resta qualcosa anche gli altri,il maschio non'è più assillante come ieri,comunque sembra tutto tranquillo:)
vedremo gli sviluppi:)

Victoria Lake
10-10-2012, 21:07
Benissimo!!!
Tutti noi abbiamo ignorato una tua GRAVISSIMA mancanza ....
:)
Le foto???????????????????? :)

sergionex
11-12-2012, 15:39
Rieccomi,dopo un paio di mesi la situazione è abbastanza tragica,mi trovo con una vasca da 300lt ed un solo maschio(bellissimo) ed un'unica femmina superstite confinata tra le rocce, non può neanche permettersi di uscire per mangiare che lui la rispedisce nel loculo,come mi comporto?
onestamente sto pensando di darli via anche perchè non vedo alternative,non credo di poter inserire altri ospiti e d'altra parte non ho intenzione di tenere una vasca per un solo esemplare:n022:
per favore una soluzione,se esiste:n034:

Victoria Lake
11-12-2012, 15:49
Come ti dicevo i niererei sono molto territoriali e i maschi stressano tantissimo le femmine ed è la ragione per cui si consiglia un rapporto maschi femmine 1/2 o meglio ancora 1/3.
Dei 5 che avevi te ne è rimasto solo uno??

Comunque sia, dovresti cercare di rimediare almeno altre 2 femmine, magari in taglia.

sergionex
11-12-2012, 16:11
all'inizio avevo un maschio piccolo e 4 femmine di cui una più grande,adesso è rimasto solo lui,cresciuto,ed una sola femmina di pari taglia.

Victoria Lake
11-12-2012, 16:20
Ma le 3 femmine sono decedute causa aggressività del maschio ? Oppure per causa diverse?

sergionex
11-12-2012, 16:24
onestamente lo ignoro,però di sicuro lui ci ha messo del suo,da quando è cresciuto ed ha iniziato a colorarsi non ha lasciato in pace nessuno,neanche il fondo,ha fatto buche ovunque.

Victoria Lake
11-12-2012, 16:31
Il fatto che abbia scavato buche e rotto le pall.... alle femmine è de tutto normale.
Il punto è che di solito i maschi (e non solo quelli dei Ciclidi :3: ) stressano le femmine non con lo scopo di eliminarle, ma di accoppiarsi, quindi se ci troviamo in presenza di 1 maschio e 4 femmine, mi sembra molto strano che arrivi ad ucciderle.

Dovresti fare uno sforzo di memoria e cercare di ricordare se i cadaveri presentavano ferite .

sergionex
11-12-2012, 16:37
no,non erano ferite ma deperite,erano costrette ad alimentarsi poco e di corsa,solo la più grande quando è morta non aveva niente di anomalo.

Victoria Lake
11-12-2012, 16:44
... per esperienza i pesci non arrivano a morire di fame, quindi la cosa mi lascia perplesso.
Sarebbe da indagare sulla gestione della vasca piuttosto che i cambi d'acqua ecc....

Comunque per rispondere alla tua domanda e qindi come allevare i niererei, ripeto, dovresti aggiungere qualche altra femmina...
Intanto però potresti postare delle foto dei tuoi esemplari?? Poiche non vorrei che quella che tu chiami femmina sia in realta un maschio sottomesso.

gsaporita
11-12-2012, 18:08
Condivido...

Inviato dal mio HTC Sensation XE with Beats Audio Z715e con Tapatalk 2

sergionex
11-12-2012, 18:35
i cambi sono ogni 10gg del 30% mettendo in vasca sempre acqua con le stesse caratteristiche.

per le foto,il maschio non sarà un problema l'altro certamente si dato che non si vede,comunque ha una colorazione grigio molto scuro con delle striature appena accennate, ed una ferita sul labbro superiore.

per le femmine ho cercato ma in zona l'unico che potrebbe aiutarmi non ne ha,sapete se qualcuno può farlo?

misidori
11-12-2012, 19:47
......

Comunque per rispondere alla tua domanda e qindi come allevare i niererei, ripeto, dovresti aggiungere qualche altra femmina...
Intanto però potresti postare delle foto dei tuoi esemplari?? Poiche non vorrei che quella che tu chiami femmina sia in realta un maschio sottomesso.

Potrebbe essere la causa del ridimensionamento della popolazione,giusto il consiglio di Alex meglio tre-quattro femmine per un maschio....
:)

sergionex
11-01-2013, 18:29
rieccomi:),a distanza di un mese vi aggiorno sulla situazione,quello che credevo fosse un maschio sottomesso è risultato essere una femmina che, dopo la rimozione delle rocce dalla vasca per cambio layout e specie,ha sputato una decina di piccoli che il maschio ha cercato di mangiarsi,ne ho salvati 8 attualmente sistemati in una nursery all'interno della vasca.
ecco il rompib.........e!10085

vi confesso che ho deciso comunque di darli via,bellissimi ma troppo aggressivi,sto valutando se riallestire,forse con altri ciclidi.

misidori
11-01-2013, 18:51
Bello questo esemplare Sergio,sono pesci molto forti come carattere....:)

Victoria Lake
11-01-2013, 23:38
Bellissimo esemplare...
Io fossi in te lo terrei!!

O comunque sia, se li dai via, cerca di darli a chi sa valorizzarli, perchè sarebbe veramente un peccato se finissero nelle classiche vasche Mix!!!!

sergionex
12-01-2013, 00:22
è veramente bello,ma non tollera neanche la femmina,non la lascia mangiare e la costringe a nascondersi all'interno del filtro,quindi si vede solo lui,se potessi farei una vasca più grande così da ospitare altre specie ma purtroppo non posso :(
spero sinceramente di trovargli una sistemazione adatta,almeno qualcuno che sappia con chi ha a che fare.

p.s. la femmina è molto più scura della dominante precedente,quasi nera.

Victoria Lake
12-01-2013, 10:24
Ma la femmina ed il maschio arrivano dallo stesso negozio? o meglio li hai presi assieme??
Perche una delle ragioni di questo atteggiamento potrebbe essere che i due pesci sieno della stessa specie ma di localita differenti, ad esempio quello in foto potrebbe essere un makobe Island mentre la femmina scura potrebbe essere un Ruti Island.

Prova a postare quelche foto, se ti riesce.

sergionex
12-01-2013, 16:54
per quanto ne so appartengono alla stessa nidiata,me li ha portati un'amico dalla calabria.
per la foto posso provarci,il problema è che non esce mai se non velocemente per arraffare qualcosa.