PDA

Visualizza Versione Completa : Haplochromis CH44 Thickskin - il celeberrimo



Victoria Lake
24-11-2010, 21:01
Se uno conosce solamente un ciclide del Lago Vittoria, be certamente starà parlando del CH44.
Colui da cui deriva la terribile, ed [u]Ingiusta </u> fama dei Ciclidi Vittoriani.
([u]BELLO ma CATTIVO</u>)

Una vera "gemma" per un modo dove i colori sembrano appartenere solo al mare.

Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/201011242018_CH 444.JPG
45,43KB

Soli 12/14 cm di colori, che vanno dall'arcobaleno quanto si arrabbia, ad un giallo a striscie nere con dorso azzurrino/grigio e pinne rosse quando è tranquillo.

Senza alcuna particolare esigeza d'acqua, Robusto, Forte, Litigioso e Feroce! Ma tanto gentile con la sua consorte!

Acquistai a Firenze 1 Maschio e 1 Femmina, e li misi in acquario.
Successivamente presso un negozio ne acquistai una seconda coppia (5cm di taglia).
Tenni questa seconda coppia isolata in una vaschetta di 4 litri che galleggiava in un'altro acquario. Il maschio bellissimo fin da piccolo non ha mai infastidito la sua compagna pur essendo lui il doppio di lei.

Dopo 2 settimane li ho trasferiti nell'acquario con la prima coppia ed in giro di una settimana il maschio della vaschetta ha ammazzato l'altra coppia.
Subito dopo ha iniziato a corteggiare sua femmina.

Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/20101124201940_P1100722 - ridotta.JPG
113,5KBImmagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/20101124202212_P1100723-ridotta.JPG
166,66KB

E come si dice:
Se sono rose fioriranno.. anche se con i CH44 queste rose sono piene di spine!
E come in ogni buona storia che si racconta, ecco il lieto fine.

Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/2010112420465_P1100032.JPG
80,51KB

Chrisalento
25-11-2010, 21:09
Alessandro volevo farti notare come nella specie 44 ci siano differenze sostanziali negli individui, come se appartenessero a diverse varietà.
Infatti se confronti l'esemplare della prima foto da te postata con il tuo maschio rappresentato nelle successive foto con la femmina si notano differenze sostanzial nel patter, ossia molte piu' bande nel pinnuto non tuo.
Forse sarebbe opportuno definire il numero di bande nei H44 considerati puri, anche se penso che in questo non se ne verrà a capo :D
Penso che le 5/6 bande piu' larghe appartengano ai vecchi esemplari che una 10ina di anni fà si scambiavano fra gli appassionati.
E' probabile che le cose su scritte siano un insieme di corbellerie , quindi scusatemi, soprattutto corregetemi ;)

Victoria Lake
25-11-2010, 21:25
Ciao Cristian, vedo che mi hai preso in parola.

Be definire la purezza di un esemplare del Vittoria credo che sia essenziale.
Ma da dove partire?
Direi che contare le srisce potrebbe come da te suggerito possa essere un buon inizio.
Dato che mi sembri ferrato sull'argomento (sicuramente più di me), potresti completare questo post che si limita ad "autocelebrare" il CH44, con qualche informazione in più?
Come deve essere il pattern di UN CH44?
Colori di un dominante? Nr di striscie ? Forma?
Magari aggiungendo qualche foto.:D:D:D

Ti ringrazio

Chrisalento
25-11-2010, 22:07
Essendo nella vita sempre allievo e mai maestro :D
mi limito ha segnalare un sito francese pieno di foto ed informazioni dove si citano differenze fra gli H44 distinguendo :
Haplochromis sp.44 da Haplochromis sp.44 "thick skin" proprio sul numero di bande piu' numerose e strette nell'ultimo .

scrivo indirizzo sito :

http://www.haplochromis.org/minifiches2/2086_FR.html

Qui c'è la scheda sintetica del pinnuto con breve scritto in lingua francese che spiega quanto su scritto ;)

Un'altra specie che rimpiango molto e che a suo tempo ho avuto in vasca e l'Haplochomis sp. "fire" ( o "red fire") bellissimo, vai a vedere le foto sul sito in questione :)