PDA

Visualizza Versione Completa : Uno Sguardo sul Vittoria



Victoria Lake
13-11-2010, 18:49
ciao a tutti
vorrei parlare della mia passione per i Ciclidi del Lago Vittoria, ma non vorrei nemmeno incappare nell'errore di essere troppo prolisso e quindi annoiarvi.
Intanto vi allego qualche immagine di alcuni dei miei Vittoriani,direi per iniziare solo tre specie, quelle secondo me sono che meglio rappresentano il Vittoria, e mi piacerebbe costruire la discussione sulla base di quelli che sono gli interessi di chi legge.

Quello che definisco il Vittoriano per eccellenza!!
Pundamilla Nyererei (8 cm) (La foto non rende giustizia!!!!)
Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/2010111318130_ridotta.JPG
130,28 KB
Mi permetto di allegare una foto scaricata da internet di come realmente è :
Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/20101113182849_Nyererei.JPG
68,37 KB
Il più "famoso" dei ciclidi Vittoriani
Haplochromis CH44 Tickckin (livrea ancora giovanile 5 cm)
Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/20101113181136_P1100722 - ridotta.JPG
113,5 KB

Quello che dalla mia esperienza reputo L'introvabile!!!
Astatotilapia Latifasciata (qui la FOTO veramente non rende giustizia)
Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/20101113181523_P1100009- ridotta.JPG
149,48 KB
Anche qui mi permetto di allegare una foto scaricata da internet per mostrarvi un gruppo di ciclidi come realmente sono.
Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/20101113183250_latifasciata.JPG
41,81 KB

Detto ciò vi racconto anche cosa mi ha spinto nella scelta dei ciclidi del Vittoria:
1 - La loro tragica storia di fatti molti in via di estenzione compreso il Latifasciata
2 - I loro sorprendenti ed inraggiungibili colori (io dico sempre paragonabili solo al marino)
3 - Il mio legame con il Lago Vittoria (ma questo è un fatto personale)

In conclusione credo di poter dire che avere ciclidi nelle propie vasche di rara bellezza , rari da reperire persino in natura e sconosciuti ai più, fa dell'acquario che ospita veramente un pezzo unico !!!!
Ed i Ciclidi del Vittoria posseggono tutte e tre queste caratteristiche senza nemmeno dover rinunciare all'impareggiabile comportamento tipico dei Ciclidi Africani che ci spingono ad allevarli!!

daniela
13-11-2010, 19:09
[?]Finalmente qualcuno che ama il Vittoria! Io ho Haplochromis (che per qualcuno sarebbe Ptyochromis) sp. Hippo Point salmon, H. thereutherion, Haplochromis species blue obliquidens e H. specie red fin piebald. Li chiamo Haplochromis perchè c'è un andare e venire da questo genere agli altri... a seconda di ciò che leggi c'è una denominazione diversa. Le latifasciata sono diventate introvabili? E' proprio vero che i ciclidi vanno a mode, fino a qualche anno fa non si sapeva più dove sistemare le riproduzioni...:( Oltre ai problemi in natura queste specie ne hannoa nche in cattività, arrivano sul mercato, lo saturano e poi spariscono, così è difficile trovare pesci sani e "certi".

freo
13-11-2010, 19:28
vedo che mi hai preso in parola...., alcune domande:
questi ciclidi formano coppie o i maschi sono sempr pronti a riprodursi con le femmine?
E' vero che sono pesci molto aggressivi in acquario o dipende dalla specie?
per il loro mantenimento usi acqua di rubinetto?
quali tipi di habitat ci sono in natura?

Scusa per le tante domande?[:I]

A68
13-11-2010, 19:30
Messaggio di Victoria Lake

ciao a tutti
vorrei parlare della mia passione per i Ciclidi del Lago Vittoria, ma non vorrei nemmeno incappare nell'errore di essere troppo prolisso e quindi annoiarvi.


Ciao, io non mi annoierò di certo, vista la penuria di materiale in lingua italiana.......
Il Vittoria ed i vari laghi ad esso più o meno collegati mi affascinano molto, anche se attualmente non ho lo spazio per dedicare loro una vasca.
In ogni caso tutte le info che puoi dare (dimensioni vasche, taglia max raggiunta in acquario, sex ratio, aggressività e quant'altro) sono gradite ;)
Se hai anche un link dove poter vedere foto in natura (dei vari tipi di fondali, in particolare), è gradito anche quello!

A68
13-11-2010, 19:32
Fabrizio, ecco il limite di internet!!!!! Se si scambiassero 4 chiacchiere dal vivo non sarei stato così ripetitivo :D:D:D

Nene
13-11-2010, 19:35
Belli! Soprattutto il Nyererei. veramentew super.
Io di ciclidi del vittoria non so proprio un tubazzo ma devo dire che mi incuriosiscono... quali sono i requisiti per l'allevamento? so che sono abbastanza aggressivi nonchè delle macchine da riproduzione. C'è anche qualcosa che si può tenere in vasche piccole?

Victoria Lake
13-11-2010, 19:37
Gli Hippo Point sono veramente molto Belli!!!
Ma anche in questo caso, pur essendo spacciati per ciclidi "comuni" io non ne ho ancora visti.
Gli Obliquindens Blue sono quelli molto simili al CH44 ma con le striscie sul fianco molto più marcate??
Hai quelche immagine?

Come fai con gli abbinamenti in vasca?

Victoria Lake
13-11-2010, 19:53
Grazie per l'interessamento...
Allora vorrei inanzitutto sfatare alcuni miti e leggende sui ciclidi del Vittoria:
Innanzitutto non tutti sono aggressivi.
Ad esempio io ho in Vasca dei Paralabidochromis Rock kribensis non ho delle foto quindi vi allego alcune scaricate da internet:

Maschio:
Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/20101113194718_Paralabidochromis Rock kribensis M.jpg
106,7 KB
Femmina:
Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/20101113194738_Paralabidochromis Rock kribensis Female.jpg
42,59 KB

E sono estremamente tranquilli , per essere ciclidi territoriali.
Lo stesso dovrebbe valere per i Latifasciata, ma sinceramente non posso confermarlo poichè io ho solo un maschio, anche se pur essndo adulto non mi sembra aggressivo.

Per quanto riguarda invece altre specie quali Nyererei e CH44 direi che sono parecchio tosti!!!
Le dimensioni delle vasche variano.
Certamente Nyererei - CH44 necessitano di spazio almeno quanto dei Pseudotropheus...
Mentre alcuni dicono che per i Latifasciata potrebbero bastare vasche da 200 litri anche per folti gruppi perchè rimangono piccoli.
Ma qundo trovo le femmine ve lo potro confermare o meno.

cyatide
14-11-2010, 09:28
E' un vero piacere aver un nuovo appassionato del Vittoria fra noi! Spero tu contribuisca a risvegliare l'interesse verso questi bellissimi pesci.

E' vero come pesci che in un certo periodo sono talmente diffusi da venire quasi snobbati dai più, poi piano piano diventino sempre più rari fino a diventare quasi introvabili.

Io ho tenuto qualcosa anni fa. Ricordo delle bellissime nubila (o presunte tali), le latifasciata, gli Hippo Point e qualcos'altro.

PS) solo un piccolo appunto: se posti foto non tue, cita almeno la fonte (copyrìght!)

Alessiop
14-11-2010, 09:56
Grazie di averci reso partecipi delle tue esperienze con questo lago, a me praticamente sconosciuto in quanto a specie...
Il Pundamilla Nyererei è bellissimo !

livleo
14-11-2010, 22:02
Grazie per condividere le tue esperienze.
Finalmente un Vittorioso!

gsaporita
15-11-2010, 13:47
Non avevo visto questo post, (chiedo scusa):
le femmine si vedono bene...complimenti per le foto.


OK.

Ciao
Gioacchino.

denisreplay
15-11-2010, 15:57
gli h. latifasciata da noi a rimini ce ne sono parecchi nei negozi negli ultimi anni....i negozianti li comprano dall'acquario di bologna......non sò se hanno una provenienza cecoslovacca come i guppi marci che spesso offrono......
i niererei e ch44 si trovano facilmente anche quelli..
quelli che non ho mai visto da noi nei negozi sono sono i rockcribensis.
i più spettacolari per me rimangono sempre i nyererei

gsaporita
15-11-2010, 17:58
Non avevo visto questo post, (chiedo scusa):
le femmine si vedono bene...complimenti per le foto.

Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/20101113181136_P1100722 - ridotta.JPG
113,5 KB

OK.

Ciao
Gioacchino.

P.S.
spero di non sbagliare...

Victoria Lake
15-11-2010, 19:43
In effeti comè scritto all'inizio, il CH44 è "piuttosto comune" ed sicuramente il più noto. (lo si trova anche in alcuni Garden)
Il Nyererei è anch'esso abbastanza reperibile, anche se a dire il vero io personalmente conosco colo 2 negozi che non solo dicono di averli, ma li hanno anche. (piccola nota di polemica)

Ma è ANCHE questo ricercare "l'introvabile" che per me gli da quel tocco in più ... il fasciono di un biotopo non comune, sconoscito e introvabile o ancor meglio "snobbato".

Victoria Lake
15-11-2010, 20:07
Vi ringrazio comunque tutti per il vostro interessamento...

Ma giusto per mostrare un'alternativa allo splendore del nyererei, allego questa foto (di cui non conosco la provenienza).
Si tatta di 2 Haplochromis sp. "all red" Maschi che si fronteggiano.

Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/2010111520559_Haplo All Red.jpg
31,36KB

pike_cichlids
16-11-2010, 08:57
Messaggio di Victoria Lake


3 - Il mio legame con il Lago Vittoria (ma questo è un fatto personale)


Intanto benvenuto e complimenti per la "passione". :D
Soprattutto perche' sono pesci difficili da trovare puri e che si modificano continuamente anche al lago a causa dei cambiamenti degli ultimi anni.
Sei stato anche tu al lago? Dove? Io nel vittoria ho fatto le isole ssese e la costa fino a jinjia e poi i laghi kyoga, albert, edward e i piccoli laghi vulcanici.
Solo una piccola precisazione. Riporto la tua frase nella presentazione "Per rispondere a Marco, ti confermo che gli Aenencolor sono del lago Edward, che è uno di quei laghi "satellite " del Vittoria". Il fatto del satellite e' riportato da tutti ma in realta' il lago edward non e' un satellite del vittoria. Un lago satellite del vittoria puo' essere il kyoga che ha un estensione molto variabile durante l'anno e nella stagione piovosa ingloba anche i laghi kwania bugondo e opeta. Sono laghi come il vittoria, acqua molto bassa e varibili in grandezza in base alla piovosita' e che non hanno nulla a che vedere con i laghi della rift valley. Il lago edward invece e' un lago della rift valley e precisamente del ramo ovest. Praticamente una continuazione del lago tanganica passando per il kivu, edward e albert.
Poi ti linko questo nel caso non l'avessi gia' visto: http://www.repository.naturalis.nl/document/191025

Ciao Enrico

Victoria Lake
16-11-2010, 09:41
Ti ringrazio per la precisazione !
Ma sopratutto ti ringrazio per il documento allegato.
L'avevo gia visto ma all'epoca non avevo avuto voglia di leggerlo.
Per quanto riguarda il mio legame con il Vittoria, non è dato da un viaggio in particolare, ma dal fatto che un mio zio (oramai scomparso) è stato Missionario in Kenya sulle sponde del Vittoria per 25 anni.
E quindi io da sempre ho sempre sentito parlare del Vittoria, ho sempre ricveuto foto e cartoline dal Kenya e questo ha sviluppato in me un'amore profondo per l'Africa in particolare per il Kenya e ancora più nello specifico per il Lago Vittoria.

Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/Victoria Lake/2010111694055_Lago vittoria.jpg
36,82KB