PDA

Visualizza Versione Completa : flash in acquario



domdom
28-12-2009, 17:23
cyatide ha scritto:

Questa discussione si sta facendo sempre più interessante anche se forse andrebbe suddivisa fra l'argomento foto e malattia ... [?]

Comunque volevo fare un'altra domanda:
Nelle foto dei tanganicodus la luce pare provenire dall'alto, hai utilizzato solo l'SB900? In che posizione?

Riguado invece alla malattia dei tropheus volevo solo riportare che ho più volte osservato, sia nei Tropheus che nei petrochromis, che l'"affilamento" del dorso può avvenire (e regredire!) anche in pochissimi giorni, tant'é vero che io credo che non si tratti, almeno a volte, non tanto di un dimagramento (inteso cone diminuzione di volume del tessuto adiposo) ne' di ipotrofia muscolare, ma forse di disidratazione o qualcosa di leggato alla funzione renale o di regolazione osmotica.
E' solo un vaga ipotesi, ma mi piacerebbe sapere qualcosa da qualcuno che ne capisca di più.


Apro quindi nuovo topic per proseguire sul filone fotografia.
Per le foto fatte ai tanganicodus non ho usato nessun accorgimento particolare. Forse, ma non ne sono sicuro per tutte le foto fatte, può esserci stata l'influenza dell'adattatore per diffusione più ampia presente sopra alla lampada del flash. In poche parole per farmi capire è presente un quadrato in plastica trasparente stile catarifrangente estraibile e che si piega a 90° verso il basso per fare da filtro di diffusione al flash. Nel mio caso l'ho estratto solo per circa metà in modo che facesse un pò da superficie di rimbalzo verso il basso di parte del lampo. Almeno nelle intenzioni. Ma non sono sicuro sortisse l'effetto desiderato.


Immagine:
http://www.ciclidi.net/public/data/domdom/20091228161918_tanganicodus mabilibili 014 .jpg
151,85KB

In realtà l'impressione che la luce provenga dall'alto credo sia dovuta al fatto che l' sb900 è un bel bestione e montato sul corpo macchina porta il flash molto in su rispetto all'asse della lente. Inoltre la posizione dei tanganicodus in vasca è su una pietra molto prossima al fondo. Credo quindi abbia goduto molto della luce di rimbalzo creatasi con tutto l'arredamento dell'acquario.

domdom
28-12-2009, 17:30
macguy ha scritto:

Domdom è un figo! Ha usato il flash in wireless. Gli SB 600/800/900 di nikon, hanno la funzione CLS (creative Light System) che consente al flash di ricevere impulsi di comando dal flash della macchina che in questo caso funziona ca commander. Emette dei lampi e l'SB reagisce. La cosa bella è che tali lampi riescono anche a trasferire le informazioni relative ai dati di scatto e quindi si comporta esattamente come se fosse montato on board, ma stando staccato e illuminando la scena da dove il fotografo vuole.

Può essere usato anche in combinazione col flash incorporato o altri flash e fare lui stesso da commander se montato sulla macchina (cosa che non può, invece, fare l'SB 600).

Livio, mi sono permesso di postare qui tanto se splittate splittate pure questo.

Qui un esempio di foto fatta con nikon d80 + Nikkor 24-85 + sb600 posizionato sull'acquario:

http://www.malawitosi.com/files/posted_images/3/nama2.jpg



Ah, ah, ah! Mimmo ti ringrazio per la fiducia, ma in questo caso son stato molto più primitivo.
Non nego che l'opzione da te descritta verrà sfruttata, ma quel giorno non era certo il più adatto per mettermi a trafficare con quella soluzione....magari correndo anche il rischio di far fare un bel 'tuffo' al flash nuovo[:o)]
Ripeto che è nelle mie mani da pochissimo e venire a capo di come utilizzarlo al meglio nelle varie stuazioni richiederà come per ogni cosa tempo e pazienza.
Al di là di questo complimenti per la foto postata, esalta alla grande il soggetto!

Alessiop
28-12-2009, 18:09
Cia Domenico,
sino a pochi giorni fa facevo le mie foto con una digitale e con l'uso del flash.
Ora da pochi giorni ho preso la reflex e mi è stato consigliato che nel fare foto all'acquario e ai nostri amici pinnuti il flash può falsare i colori dei pesci immortalando pesci che nella realtà non esistono o quasi, quindi ora creo buio nella stanza, tolgo il flash dalla fotocamera ed uso solo le luci dell'acquario. Devo dire che le prime foto mi soddisfano !
C'e' qualcuno che fa come me o usate tutti il flash ?

domdom
28-12-2009, 19:29
Ciao Alessio, il tuo discorso è più che corretto! Non c'è verso, il flash non potrà mai darti la resa della luce diffusa naturale, a meno di non adottare complessi set d'illuminazione ( e anche così ci si avvicinerebbe solamente), e la cosa bene o male continua a valere anche nel caso il 'naturale' fosse il sistema d'illuminazione di un'acquario. Considera poi che non vale solo per gli amici pinnuti. Anche se fotografi un'arancia e usi il flash ti sembrerà di avere a che fare con un frutto modificato geneticamente.....però un'arancia sta ferma e volendo la si può spostare dove si pare.[:o)]
Il punto chiave resta quello di capire cosa si vuole ottenere in base a quello di cui si dispone e con cui ci si deve confrontare.
Se il risultato ti soddisfa hai centrato l'obiettivo.

macguy
28-12-2009, 20:59
cacchio Domenico, ti facevo più figo :D:D:D

Tornando al discorso flash si/flash no, io sarei anche d'accordo a non usarlo e lo evito ogniqualvolta posso. Ma con soggetti in movimento e poca luce (il mio 340 lt è illuminato SOLO da un tubo 18w!!!), anche avendo a disposizione obiettivi luminosi, hai bisogno d'aiuto. Alternativa è alzare il numero di ISO, ma io sono allergico a ISO superiori a 400 [:o)]. Troppo rumore.;)

prova ad ingrandire le foto che vedi in questo topic e dimmi se perdi definizione.

Quello che sicuramente posso garantire è che il mio nama è rosso come lo vedi. NOn ho Photoshoppato!!!

livleo
29-12-2009, 01:04
Per quel che ho visto io quando si vuole mettere una luce proveniente dall'alto di mette una lastra di plexiglass al posto del coperchio in modo che il flash non cada. Ultimamente ho fatto la spesa di acquistare due piccoli flash (sb 200) che vanno montati lateralmente all'obiettivo in modo da eliminare le "mitiche" ombre dure. Se non ricordo male il nome nikon per l'intero sistema è R1.