PDA

Visualizza Versione Completa : Hemichromis Elongatus



Grongo
27-08-2017, 15:52
Ciao a tutti, ho comprato una coppia(che si è già riprodotta in una vasca da negozio e pare affiatata nonostante gli spostamenti)di questi bellissimi pesci da mettere nel west africa... ma ho considerato male le misure, e ho un problema.

Sono in un 350 litri al momento (150x50)però sono assieme a un polypterus di dimensioni "problematiche" in quanto la femmina gli sta giusta giusta in bocca. (A spanne mi parevano abbastanza grandi.. ma non è proprio così)
Al momento ho un 180x60 in maturazione, che è la destinazione finale del polypterus, e forse, dei due ciclidazzi.
Però ora come ora.. temo che il polypterus possa combinarmi qualche scherzo poco bello(appena li ho messi pareva malintenzionato.. ora come ora non li considera... ma mai dire mai). L'idea quindi è di separarli.. però l'unica vasca che ho vuota è un 100 lt(un 80x 30 pieno di ascondigli e radici)... Quindi chiedevo a chi li avesse tenuti e "visti all'opera" possono starci i 2 hemichromis, o il rischio che il maschio mi triti la femmina è elevato come il brutto carattere per cui sono noti farebbe supporre? Non ho dyter fish che possano resistergli,inoltre.
Quindi.. chiedo consiglio! Ogni idea e suggermento sono ovviamente ben accetti.
Grazie :)
(in foto.. i pesci e il 100 lt)
3388033880 33881 33882

Miles
27-08-2017, 18:37
io sposterei il Poli e non rischierei, quanto è grande? da quanto è in maturazione la vasca da 160? il Poli non è un pesce molto delicato.
Miles

Mattege
27-08-2017, 19:11
Ciao, deve essere un mostro il Poly per ingoiare quella femmina che mi sembra comunque sui 10-12cm
I five spot sono tra i Ciclidi con la peggior fama ma non ho esperienze dirette.





https://www.youtube.com/channel/UCH4_8-ZVMSxvjDrJHWr9Opg

Grongo
27-08-2017, 19:15
Ci avevo pensato.. ma è davvero gargantuesco.. non penso ci si giri nel 100 lt. sarà sui 40 e passa cm. però è orbo da un'occhio e relativamente pacioso...
ma... cosa che non aiuta.. di solto non lo nutro troppo,anche perchè non sono in cas spesso, avendo coinquilini di taglia.. ma stavolta in bocca gli entra.
La f non penso arrivi ai 12.. ma sui 9-10 in effetti lo è

Grongo
27-08-2017, 23:18
Alla fine.. ho trovato una soluzione: un mio amico tiene il biscir, così mi evito ogni pericolo.
il problema è che posso portarglielo solo giovedì. Nel frattempo.. non so se "rischiarmela" lasciando le luci accese, oppure spostare la femmina.
Visto che però la coppia è affiatata.. non la vorrei separare. Ho un vivario (quelli che si usano per la pesca con il vivo(in foto))e pensavo di usare la grata per tenere la femmina, separata dal biscione, ma non del tutto dal compagno. Può essere un'idea valida? 33884

cyatide
28-08-2017, 00:06
Già mi pare un caso più unico che raro avere una coppia così affiatata di Hemichromis elongatus che non correrei il rischio di creare elementi di disturbo ulteriori. Se poi son quelli i pesci a cui tieni di più, io metterei la biscia nel 120 litri per 3-4 giorni senza particolari patemi. In fondo credo che i poly siano tipi duri abituati alla vita dura (purché duri poco!).

PS) tienici aggiornati sulla faccenda e sul futuro degli Hemichromis elongatus, sono pesci bellissimi e credo sia la prima volta (o quasi) che qualcuno che alleva questa specie ce ne parla sul forum!

Grongo
28-08-2017, 02:18
Per quello i poly sono tostissimi.. però la vasca non ha il coperchio e mettercelo vorrebbe dire poly sul pavimento.
una soluzione potrebbe essere metterlo in un samla in cui tengo i guppyes e le piante, quello mi viene più facile coprirlo. ma l'ì dentro... ci si può girare ancora di meno.
Comunque sono spettacolari, e onestamente, forse causa polypterus, non sembrano poi così cattivi fuori dalla ripro. Strano, che sebbene siano da monospecie, non siano molto diffusi nell hobby. Bè.. sperando che vada tutto bene, da quello che ho capito poi finirò col riempirmici casa ahaha

Miles
28-08-2017, 07:43
tanti anni fa ho tenuto un grosso poli, sui 35 cm, era insieme ad haps vari e non se li è mai filati, eppure le femmine ad esempio di Aulonocara gli sarebbero state in bocca senza problemi.
comunque come suggerito da più membri del forum, sposta il poli.
la vasca scoperta la puoi momentaneamente coprire con la pellicola trasparente.

pike_cichlids
28-08-2017, 07:56
Per quello i poly sono tostissimi.. però la vasca non ha il coperchio e mettercelo vorrebbe dire poly sul pavimento.


Questi pesci sono campioni di fuga, oltre che sul pavimento te lo ritrovi anche in un'altra stanza. Se è solo per qualche giorno puoi coprire la vasca con del plexiglass mettendo un buon peso sopra (altrimenti lo spostano). Come dice Paolo avere degli elongatus che non si scannano è un evento abbastanza raro. Ma cresceranno ancora almeno 10 cm. e soprattutto il maschio diventerà molto aggressivo, non solo verso la femmina ma verso qualsiasi altro pesce che entra nel suo territorio. Anche la femmina può essere molto aggressiva.

Ciao Enrico

Grongo
28-08-2017, 13:32
Ho il plexiglass della vasca dove stanno ora.. ma anche l'ì.. la femmina che mi è morta lo ha spostato co un salto seppur zavorrato. Gli hemi.. saltano o posso fidarmi a lascia la vasca aperta?

pike_cichlids
28-08-2017, 17:22
Ho il plexiglass della vasca dove stanno ora.. ma anche l'ì.. la femmina che mi è morta lo ha spostato co un salto seppur zavorrato. Gli hemi.. saltano o posso fidarmi a lascia la vasca aperta?

In caso di attacco saltano pure loro.

Ciao Enrico

Grongo
28-08-2017, 17:25
L'idea era di metterli soli per il momento, ma forse meglio non rischiare col coperchio...
Ho paura però che da soli la coppia possa scoppiare. Che dyter fish potrebbe andar bene con loro, vista la nomea che hanno? Pesci come synodontis o alestidi( Brycinus longipinnis
Arnoldichthys spilopterus o Phenacogrammus interruptus) finirebbero malissimo?

pike_cichlids
28-08-2017, 18:33
L'idea era di metterli soli per il momento, ma forse meglio non rischiare col coperchio...
Ho paura però che da soli la coppia possa scoppiare. Che dyter fish potrebbe andar bene con loro, vista la nomea che hanno? Pesci come synodontis o alestidi( Brycinus longipinnis
Arnoldichthys spilopterus o Phenacogrammus interruptus) finirebbero malissimo?

I syno sono belli tosti ma se la coppia si arrabbia rischiano pure loro. La coppia ti scoppia se variano molto le temperature e perdono gli stimoli. In quel caso il maschio diventa molto territoriale.

Ciao Enrico

Grongo
31-08-2017, 16:06
Alla fine... il polypterus non ha dato così tanti problemi evidentemente.. :)
338993389933900
Ora vediamo come va.. però mi sa che mi converrà comunque levarlo al più presto ahaah

Mattege
06-09-2017, 19:55
Ciao, come procede si sono schiuse?

Grongo
08-09-2017, 01:47
Yeah! Sono genitori eccellenti. Ora ci saranno 200 piccoli che scorrazzano in giro. :) Che... non ho idea di come nutrire. Per ora gli do i pellet del polittero (quelli carnei dell'ikari) sbriciolati in acqua..(sono gli unici che ho a andare a fondo in fretta e in forma di pulviscolo)ma non ho idea se li mangino o meno. Domani pensavo di provare con del tuorlo d'uovo.
Purtroppo non ho artemie e non ho il tempo materiale di comprarle e schiuderle. :(
...Qualche idea "alternativa"?

Mattege
08-09-2017, 07:35
Quando si riprodussero gli Steatocranus ai piccoli somministrai granuli finemente sbriciolati e li mangiarono senza problemi, crescendo velocemente.




https://www.youtube.com/channel/UCH4_8-ZVMSxvjDrJHWr9Opg

pike_cichlids
08-09-2017, 09:26
...Qualche idea "alternativa"?Puoi dargli qualsiasi mangime molto sbriciolato o polverizzato. Se è roba che non affonda lo metti in un bicchierino pieno d'acqua e lo fai stare un po' finché non si crea un miscuglio e poi glielo somministri. Sono ciclidi che non hanno esigenze particolari e crescono sempre bene. L'unico problema forse, appena variano un po' le taglie, possono diventare cannibali ed i più grandi attaccano e si mangiano i più piccoli. Crescendo sono sempre più voraci. Considera che nel caprivi prendevo i giovani senza esca sull'amo.Ciao Enrico

Miles
08-09-2017, 11:40
Foto!!!!

Grongo
09-09-2017, 17:21
Non riuscivo a allegare altro che non video... ma ecco qui. :)
https://www.youtube.com/watch?v=j05zexI6nRc&feature=youtu.be

Sono fenomenali, non ho mai visto genitori così accorti. Oltre a render giustizia alla brutta fama che hanno(non hanno assassinato nessuno, ma dominano letteralmente la vasca) tengono molto unito il gruppo e li richiamano continuamente. Il maschio poi fa una cosa interessante: ingolla i pellet, probabilmente ne mangia un po, e poi sputa nei pressi di femmina e piccoli in frammenti più fini.(lo vedevo fare ai centroamericani, non pensavo lo facessero pure loro)

Mattege
09-09-2017, 21:51
Stupendi!




https://www.youtube.com/channel/UCH4_8-ZVMSxvjDrJHWr9Opg

Miles
09-09-2017, 22:12
bellissimi!!

Hank
10-09-2017, 00:15
Molto belli, complimenti per la riproduzione.

Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

Roberto Zampa
10-09-2017, 03:37
Un vero spettacolo! :69:

pike_cichlids
10-09-2017, 08:23
Il maschio poi fa una cosa interessante: ingolla i pellet, probabilmente ne mangia un po, e poi sputa nei pressi di femmina e piccoli in frammenti più fini.(lo vedevo fare ai centroamericani, non pensavo lo facessero pure loro)Nei comportamenti sono gli africani più simili ai "cattivi" americani come per esempio istlanum e beani. Anche come aggressività. Ciao Enrico

Grongo
17-09-2017, 20:54
Incontri pericolosi!
33958339593396033961339623396333964339653396633967 3396833969

Tra l'altro ennesima riprova che sono ottimi genitori: il tubo del filtro esterno è uscito dalla vasca e me la ha praticamente svuotata sul pavimento in parquet ( dead ) ma loro han tenuto duro e i piccoli ci sono praticamente tutti, difesi anche dalle brutte intenzioni dei coinquilini.

Grongo
08-10-2017, 15:52
AGGIORNAMENTO:
I piccini continuano a crescere come draghi(saran 1 cm ormai) e ci sono praticamente ancora tutti! :)
I genitori sembrano un po esauriti( ma mi sa che mi sto facendo suggestionare io ahahah) e ingrassati come tonni a furia di mangiare assieme ai cuccioli.
Ma...... fino a quanto li tollerano? Finchè hanno la livrea a striscia nera(stile parachanna)? Oppure mi devo preoccupare?
Video: https://www.youtube.com/watch?v=Qo9rGOQgIVU
(PS se qualcuno ne volesse me lo scriva, che se riesco a andarci magari a piacenza ne porto qualcuno ;))

fastfranz
16-10-2017, 18:49
Ciao,



Ma...... fino a quanto li tollerano? Finchè hanno la livrea a striscia nera(stile parachanna)? Oppure mi devo preoccupare?


Quando la linea nera inizia a dissolversi (e quindi vanno a diventare dei "five sptes") la faccenda va risolta, immaginerei spostando i piccoli e facendo attenzione all'eventuale eccessiva "fretta" del maschio di arrivare ad una nuova deposizione. La fase di crescita dei piccoli è - dal punto di vista della femmina - una fase di "stasi" ma allontanando i piccoli ...

Quanto alla "marmaglia" posso dirTi che iniziai con ventuno H. fasciatus - taglia 1,5/2 cm, della Laguna di Ebrie - e, ne giro di qualche mese, rimase UNA coppia. Sono pesci bellissimi ma sono maneschi e un pò complessi da gestire.

Francesco

PS: quanto alla capacità dei "five spots" di fronteggiare grossi calibri ... :104:


https://www.youtube.com/watch?v=dWwVdotzpD0

Grongo
19-10-2017, 17:08
Bè allora.. direi che posso star tranquillo ancora un po,sono quasi 2 cm..ma ancora decisamente "color zebra" :D

34236342373423834239

Avevo seguito,anche se in ritardissimo, l'"avventura ivoriana"(a proposito,già che ci sono ti faccio i miei complimenti per il "reportage-"diario di bordo" è davvero interessante! ;))e in effetti.... stavo giusto per chiederti info su come gestire sti "pesciacci"! :cool:

Devo dire però che(forse) i miei sono decisamente più paciocchi dei "cugini", non so tanto se per fortuna mia che ho preso la coppia "belleppronta" dal negozio o se perchè non wild.La vasca è sempre 150x50 e i due sono davvero affiatati. Non ho mai visto il maschio inseguire aggressivamente la femmina, neppure in corteggiamento.. anche se devo dire che han deposto subito. Va anche detto che la prima ripro la hanno avuta nelle molto meno capienti e poco arredate vasche del negozio,quindi sanno anche più o meno come comportarsi.
Alla fin fine tollerano abbastanza bene i coinquilini, anche se l'heros che ho ,suo malgrado, in vasca "sta un pò tanto sulle sue". Plecos e polypterus invece sono attaccati solo quando "esagerano", ma non ogni volta che entrano nel territorio dei due o sotto la nuovola dei piccoli.
I quali.. bè devo dire che ci sono ancora tutti,più o meno, ed è uno spettacolo vederli perchè ormai girano per tutta la vasca e scampano bene dalle "attenzioni" degli altri pesci, anche senza il comunque sempre presente, "aiuto" dei genitori. :cool: L'unica precauzione.. in effetti forse un pò estrema, che ho è di invertire il giorno-notte, in modo che vi sia sempre un minimo di luce che eviti le scorribande del polypterus. (in pratica le luci si accendono di notte e si chiudono di giorno. avendo quasi sempre le tapparelle chiuse, la stanza ha poca luce naturale cosa che permette ai pesci di dormire, ma "non troppo")

Probabilmente il dramma verrà dopo... penso che ne metterò 10-15 nella vasca nuova, sperando che si formino un paio di coppie nuove.. senza ecatombe. Il problema rimarrà trovare una casa per il branco.. visto che comunque mi rimangono almeno 100 ciclidi, fra i più cattivi e furbi in assoluto :eek::eek:
Qualche idea per limitare i danni? Alla fine l'overstock funziona, oppure è persino peggio?

PS (e OT come poche cose al mondo :p) Hai mai provato a mettere delle piccole nasse(basta le classiche bottigliaccie rovesciate) nottetempo nei fiumi, per provare a "ghermire" qualche polypetrus o pesce gatto medio piccolo? Sebbene da piccoli dovrebbero stare più in superficie, probabilmente sarebbe uno dei pochi modi per far collecting notturno evitando i ditteri vampireschi e i coccodrilli

Miles
17-11-2017, 13:32
Come procede? Ci aggiorni?

Grongo
26-11-2017, 12:20
Diciamo che non c'è quasi nulla di nuovo.. :) tranne che sono ancora più belli e i piccoli sono cresciuti ancora, diciamo che ora sono grossi sui 2 cm e mezzo/3.. insomma sono praticamente un banco di edler ahaha
La cosa interessante è che sono davvero "cafoni" passano a un cm da pesci che potrebbero papparseli tranquillamente senza paura. (e sfido io, han due bodyguard cattivissimi) e di fatto hanno invaso tutta la vasca.
La livrea è sempre quella giovanile con qualche macchia dorata e verdognola sulla pancia e sono meravigliosi, ma penso che presto dovrò decidermi a pescarli e a scambiarli in qualche negozio con qualche altra specie "interessante".(se qualcuno ne volesse, mi faccia un fischio ;) )
Diciamo che l' unico a soffrirne abbastanza è l 'heros visto che ha deciso suo magrado, di muoversi "troppo".. Probabilmente manterrò questa vasca dedicata ai due ciclidi, con qualche outsider "ben messo" tipo catfishes e altri polypterus, levando sicuramente il sudamericano e forse pure i due pleco.
A breve faccio qualche foto e la posto!

Grongo
27-11-2017, 17:02
34495344963449734498344993450034501345023450334504 34505345063450734508345093451034511345123451334514
Probabilmente con una sistemata in vasca e uno sfondo nero renderebbero meglio...... prossimo lavoro!

Sertor
01-12-2017, 17:31
Complimenti! Uno spettacolo.

Hank
01-12-2017, 18:54
Davvero molto belli!

Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

Grongo
10-01-2018, 22:25
Aggiornamento: Ormai praticamente è un branco di guppy!
La cosa ganza è che ora come ora paiono dei black bass in miniatura, molto molto ganzi.
Ne ho in compenso molti meno, avendone ceduti una 30ina a un negozio, avendone separati 6 e messi in una vasca piccola, e forse dopo una certa pressione selettiva dei fratelli più forti..Insomma.. al momento ne ho circa 50.
Ciònonostante sono molto più grandi, e vengono sempre meno considerati dai genitori. Nel mentre i famosi "5 spots" stanno lentamente facendosi vedere, più che altro in quelli separati. La "cattiveria" al momento è poco più che accennata, ma nella vasca grande continuano comunque a mantenere la striscia tipica dell'infanzia quando nuotano in branco.
Se invece si separano... tendono a diventare molto più chiari e coi 5 punti a quel punto ben visibili.

Di buono è che ho messo un po di luce in più e qualche pianta, di molto meno buono è che,probabilmente illuminazione complice l'hemicromis, han ammazzato l'heros, bello grosso anche rispetto a loro.
Interessante ci sta un avannotto particolare col un profilo scuro e l'altro "normale",da me battezzato poco fantasiosamente "harvey"(per via del "2 facce di batman)ma è solo una livrea "strana", o qualche possibile patologia?(nelle foto dovrebbe essere in fondo)
Di seguito... Fotos!
34751347503475334745347463474734748347493475534752 34754

fastfranz
11-01-2018, 07:34
Ciao,

I miei (prelevati in natura e quindi senza l'effetto calmante dei genitori) a quella taglia avevano iniziato già da un pò gli ammazzamenti (da un gruppo di 21 si realizzò UNA coppia, poi il maschio liquidò la femmina ed infine si suicidò saltando fuori dal laghetto). Comunque, complimenti: BEL LAVORO!

Francesco

PS: taglia del Polypterus (che dovrebbe essere un ornatipinnis)?

misidori
11-01-2018, 18:39
Molto bella la vasca con più luce e piante..

Grongo
11-01-2018, 19:55
Grazie per i complimenti! Ma.. devo dire che han quasi fatto tutto loro! :D
Comunque devo dire che probabilmente non si ammazzano, perchè "distratti", nella vasca grande oltre ai genitori e i coinquilini "pericolosi" hanno molto da girare, rimpiattarsi e grufolare in cerca di cibo. Mentre nella (MOLTO)piccola, che sarà un 40 litri, stanno praticamente immersi in piante e avannotti di platy(che apprezzano poco la loro vicinanza,ma non so bene dove mettere).
Comunque, appena mi ripiglio dagli esami, dovrei portarli (non tutti, una 20/30ina) nella "sede definitiva" e l'ì sarà interessante l'evolversi della vicenda.(Una vasca 180x60, che sta maturando.. da un'anno praticamente)
Penso, anche, nel caso non riesca proprio a cederne, di lasciare qualcuno nella vasca odierna, per vedere fino a che taglia vengono tollerati dai genitori.

Ah, dimenticavo, yes, il poly è un'ornatipinnis e ora sarà intorno ai 40 cm. Prima ne avevo anche una femmina, quella era ancora più grossa, prima che decidesse, non so bene ancora adesso come, di evadere e avventurarsi sul pavimento mentre ero alle canarie.
Anche lui andrà nella vasca più grossa, assieme a 2 weelksi che sto accrescendo e trovandola, un'altra femmina.
Fatto ciò.. rimango ancora indeciso se provar a inserirci pure dei parachanna... ma seppur non escluda la cosa a priori, penso di "accontentarmi" così.

fastfranz
11-01-2018, 22:00
Ciao,


Una vasca 180x60, che sta maturando ...

In una 150*50 la mia coppia (UNA coppia, prima di andare nel laghetto - 1000 litri - dove il maschio "sistemò" per sempre la femmina ...) ha liquidato tutto e tutti! Anche il mio ornatipinnis (a Roma) usci dalla vasca per curiosare nel mondo ma, purtroppo per lui, smarrì la strada del rientro.

Francesco

misidori
12-01-2018, 19:13
Poi aspettiamo il seguito nella vasca grande(un anno di maturazione direi che è pronta!)...

Grongo
15-07-2018, 12:21
Arieccome! ;)
Con news e meno news: Sono ancora della vasca di prima, che ho notato essere pressochè su misura per questi pesci.

Note di allevamento e mini-cronistoria:

I piccoli precedenti, una volta sfoltiti(ne ho dati via una 60ina) hanno cominciato e finito un "processo di selezione" finchè non ne sono rimasti pochini che ho deciso di trasferire nelle vasche più piccole.
Appena fatto questo, e ristabilito il giusto equilibrio giorno-notte(li ho tenuti con uno dei tubi led acceso anche di notte, per evitare "incursioni") i genitori hanno subito rideposto. (28/02/18)

Tutto come prima, i genitori sono spaziali e essendo pure cresciutelli, tengono a bada tutto e tutti. Anche sto viaggio, non effettuo un'alimentazione mirata anche perchè tirando le pastiglie hikari per il biscir queste vengono graditissime dagli adulti e sbranate stile piranha dai piccoli. :p
I cuccioli, a differenza dei genitori, sono molto meno schizzinosi sul cibo(penso che quando sono stato via si siano divorati pure l'egeria ) e molto meno paurosi nei confronti dell'osservatori. Pur essendo comunque "scaltri"( con il retino si fan prendere senza smontare la vasca solo una volta).
La crescita non è velocissima.. ma non li ho "pompati" di cibo vivo o altro, quindi era abbastanza prevedibile.

Anche sto viaggio, appena ne ho dati via un centinaio(stavolta erano ancor di più) hanno cominciato a picchiarsi,o perlomeno, inibire i più piccoli e deboli, mentre la ventina messa nel "brattacquario" continua a viaggiare in branco.
Nel 40 lt invece, paiono formarsi 2/3 coppie(i pesci sono comunque molto piccoli e relativamente poco ressosi fra loro) che ovviamente andranno spostati.

Interessante è come siano effettivamente "killer nati" e capaci di mangiare gambusie pari ai 2/3 della loro taglia e sbranare quelle più grandi... decisamente non un pesce da comunità.. neanche se d 3 cm! Sembrano, e si comportano come piccoli black bass.

Dopo 4 mesi, ho deciso di reimpostare la "notte-giorno" anche se avevo ancora qualche piccolo in vasca. La coppia ha subito rideposto, pur avendo la vecchia covata nell'area.
Però, avendo deciso di non mettere la luce notturna... presumo che "pleco's happened" complice io a metter mano in vasca.
Al momento, paiono nuovamente "al lavoro" e scacciano violentemente anche i loro stessi avannotti. Non so se con intenti meramente territoriali, o pure predatori.

Ad ogni modo... rimane un pesce che consiglio a tutti. E' un po come avere dei cichla con un caratteraccio peggiore ma una taglia molto più abbordabile. La coppia è molto durevole e non vedo praticamente mai scaramucce fra i due, inoltre si muovono poco... Perciò imho, pur se il maschio è un 20 tocchi, penso che sarebbero allevabili, in coppia/singolo in vasche relativamente piccole, sui 80/100 cm.
(Ovviamente, in un allestimento simile il "lusso" di non avere monospecifico e avere banchi di 200 pescetti di 3 cm coi genitori, non è pensabile.)

(Ps volevo mette due foto.. ma non capisco più come inseri l'allegati!)